Acquaponica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un piccolo sistema acquaponico.

Per acquaponica si intende una tipologia di agricoltura mista ad allevamento sostenibile basata su una combinazione di acquacoltura e coltivazione idroponica, al fine di ottenere un ambiente simbiotico. In un sistema acquaponico l'acqua delle vasche per acquacoltura viene pompata in quelle idroponiche, in modo tale che le piante che vi si trovano possano filtrarla sottraendo diverse sostanze di scarto dei pesci, traendone contemporaneamente nutrimento. L'acqua così filtrata potrà quindi essere reimmessa nelle vasche per acquacoltura e riprendere il suo ciclo[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Dan Burder e Allen Pattillo, aquaponics profile in www.agmrc.org, sito web dell' AgMRC, Agricultural Marketing Resource Centre, luglio 2013. URL consultato il 26 dicembre 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]