Acido glicirretico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Acido glicirretico
Glycyrrhetinic acid structure.svg
Nomi alternativi
enossolone
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C30H46O4
Massa molecolare (u) 470,69
Numero CAS [471-53-4]
Proprietà tossicologiche
LD50 (mg/kg) 3g/kg (orl rat)
Indicazioni di sicurezza

L'acido glicirretico (o meglio acido 18-β-glicirretico), è un acido organico triterpenico estratto dalla liquirizia, avente una struttura simile a quella degli ormoni (in particolare all'aldosterone), e degli steroidi.

Trova applicazione come antinfiammatorio, cicatrizzante e nel trattamento dell'ulcera peptica e di altri disturbi gastrointestinali. Può aumentare la produzione endogena di corticosteroidi, perché inibisce gli enzimi 4 e 5-beta-reduttasi che inattivano gli steroidi.

La sua applicazione topica in soluzione o in veicolazione particolare, liposomiale o fitosomiale, permette un'attività lenitiva, addolcente, modicamente antinfiammatoria, questo dovuto alla possibilità di agganciarsi agli stessi recettori degli steroidi e funzionare in modo simile. Il beneficio topico e sensoriale non è molto rapido, ma graduale e duraturo. Si utilizza anche in miscele con pantenolo e allantoina.

Si ottiene per idrolisi dall'acido glicirrizico, ed è da 200 a 1000 volte più potente.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) G. A. Tolstikov, L. A. Baltina, N. G. Serdyuk, Glycyrrhetic acid (a review) in Pharmaceutical Chemistry Journal, vol. 32, nº 8, 1998, pp. p. 402-412, DOI:10.1007/BF02465768.
  • (EN) K.K. Tangri, P.K. Seth, Surendra S. Parmar, K.P. Bhargava, Biochemical study of anti-inflammatory and anti-arthritic properties of glycyrrhetic acid in Biochemical Pharmacology, vol. 14, nº 8, settembre 1965, pp. pp. 1277-1281, DOI:10.1016/0006-2952(65)90305-9.
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia