Achim Vogt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Achim Vogt
Dati biografici
Nazionalità Liechtenstein Liechtenstein
Altezza 179 cm
Peso 84 kg
Sci alpino Alpine skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Slalom gigante
Squadra SC Balzers
Ritirato 2004
 

Achim Vogt (Coira, 7 dicembre 1970) è un ex sciatore alpino liechtensteinese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Stagioni 1987-1994[modifica | modifica wikitesto]

Originario di Balzers, Vogt era uno sciatore polivalente, ma ottenne i migliori risultati in carriera nello slalom gigante. Debuttò in campo internazionale ai Mondiali juniores di Sälen 1987. Cinque anni dopo esordì ai Giochi olimpici invernali: ad Albertville 1992 si classificò 26º nello slalom gigante, 30º nella combinata e non terminò il supergigante.

In Coppa del Mondo ottenne il primo piazzamento il 5 dicembre 1992 nello slalom gigante di Val-d'Isère (51º) e nella stessa stagione partecipò ai Mondiali di Morioka 1993 (39º nella discesa libera); l'anno dopo, ai XVII Giochi olimpici invernali di Lillehammer 1994, fu 33º nella discesa libera, 21º nello slalom gigante (miglior piazzamento olimpico di Vogt in carriera), 24º nella combinata e non terminò il supergigante.

Stagioni 1995-2004[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1994-1995 in Coppa del Mondo colse i primi piazzamenti tra i primi dieci e, il 3 dicembre 1994, conquistò la sua unica vittoria (nonché unico podio) nel circuito, nello slalom gigante di Tignes. Nelle stagioni seguenti non riuscì a ripetersi e come migliori risultati ottenne alcuni piazzamenti tra i primi quindici. Ai Mondiali della Sierra Nevada del 1996 fu 41º nella discesa libera e 25º nel supergigante, mentre non completò slalom gigante e slalom speciale; l'anno dopo, nella rassegna iridata di Sestriere, si classificò 23º nel supergigante e 11º nello slalom gigante (suo miglior risultato iridato in carriera).

Non concluse la prova di slalom gigante né ai XVIII Giochi olimpici invernali di Nagano 1998, né ai Mondiali di Sankt Anton 2001, mentre nella medesima specialità ai XIX Giochi olimpici invernali di Salt Lake City 2002 fu 23º. Partecipò ancora ai Mondiali di Sankt Moritz 2003 (32º nello slalom gigante) e si ritirò alla fine della stagione 2003-2004; a sua ultima gara di Coppa del Mondo fu lo slalom gigante di Sölden del 26 dicembre 2003.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Coppa del Mondo[modifica | modifica wikitesto]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 33º nel 1995
  • 1 podio:
    • 1 vittoria

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Data Località Paese Specialità
3 dicembre 1994 Tignes Francia Francia GS

Legenda:
GS = slalom gigante

Campionati liechtensteinesi[modifica | modifica wikitesto]

Campionati svizzeri[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Profilo FIS (dati parziali). URL consultato il 18 novembre 2014.
  2. ^ Gli atleti liechtensteinesi possono aggiudicarsi medaglie ai Campionati nazionali svizzeri

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]