Achille Etna Michallon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La donna folgorata

Achille-Etna Michallon (Parigi, 22 ottobre 1796Parigi, 24 settembre 1822) è stato un pittore francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Achille-Etna Michallon era figlio dello scultore Claude Michallon (1751-1799). Fu uno dei più significativi pittori di paesaggi storici degli anni dal 1780 al 1830.
Nel 1817 fu il primo artista ad essere premiato con il Prix de Rome per il paesaggio storico, premio istituito nel 1816 su iniziativa di Pierre-Henri de Valenciennes del quale Michallon fu allievo.
Studiò anche con Jacques-Louis David e con Jean-Victor Bertin e, a sua volta, fu maestro sia di Antoine Guindrand che di Jean-Baptiste Corot, che apprese da Michallion l'amore per la luce, la costruzione dello spazio e il rifiuto per i soggetti aneddotici.

Morì purtroppo giovanissimo, ad appena 26 anni.

Opere esposte nei Musei[modifica | modifica sorgente]

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Raymond Escholier, La peinture française du XIXe siècle, de David à Géricaut, Libreria Floury, 1941.
  • Pierre Caillau-Lamicq, Achille-Etna Michallon, in: Pierre Miquel, «Le paysage français au XIX° siècle», Mantes-la-Jolie, 1975.
  • Achille-Etna Michallon, Catalogo della mostra, Museo del Louvre, 1994.
  • Blandine Lesage, Achille-Etna Michallon (1796-1822). Catalogo dei dipinti, in: «Gazette des Beaux-Arts», ottobre 1997.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Controllo di autorità VIAF: 9933959