Acharya S

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

D. M. Murdock, meglio conosciuta con lo pseudonimo di Acharya S. ("guru S." o "maestro S.")[1][2] (...), è una scrittrice statunitense, conosciuta per la sua tesi sull'origine mitologica di Cristo.

Le sue tesi si basano sul fatto che secondo lei sia pagani che Ebrei fossero in realtà dei Massoni chi si sono accordati per inventare il personaggio di Gesù e dei suoi discepoli per creare una religione mondiale[senza fonte]Le sue tesi sono state prese come fonte principale nel web film Zeitgeist: the Movie, nella parte riguardante Gesù.

Studi[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il suo sito si è laureata al Franklin e Marshall College in discipline Classiche e Civiltà Greca. Ha studiato la lingua greca per un anno in Grecia, presso la Scuola americana di studi classici di Atene (ASCSA).[3]

Accoglienza nel mondo scientifico dei suoi studi[modifica | modifica wikitesto]

Le tesi di Acharya S. sono state molto criticate, anche in modo trasversale, sia da apologeti cristiani come: Michael R. Licona,[4] Joel McDurmon[5] e James Patrick Holding,[6] come anche dall'ateo Richard Carrier[7] e sono praticamente ignorate dal mondo accademico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Murdock, D. M., Who is Acharya S?, Truth Be Known. URL consultato il 1 gennaio 2010.
  2. ^ Robert M. Price in Murdock (2007) p. v.
  3. ^ James Patrick Holding, Shattering the Christ Myth, p.263, 2008. ISBN 1-60647-271-2. "[16] <http://campus.lakeforest.edu/academics/greece/Partic-OtherSchools.html> Accessed April 12, 2008. "Acharya S" is a writer's pseudonym, but recently Acharya has publicly reverted to use of her given name, Dorothy Milne Murdock, as it , as it appears on this page, and the shorter "D. M. Murdock" for her latest book."
  4. ^ Mike Licona, A Refutation of Acharya S's book, The Christ Conspiracy, 2001. URL consultato il 1 agosto 2008.
  5. ^ Joel McDurmon, Zeitgeist: The Movie Exposed: Is Jesus an Astrological Myth?, Powder Springs, Georgia, American Vision, 2008, pp. 17–20, ISBN 978-0-915815-92-0.
  6. ^ James Patrick Holding, Gospel Gossip: A Refutation to Acharya S on the Gospels. URL consultato il 1 agosto 2008.
  7. ^ Richard C. Carrier, Brunner's Gottkoenigs & the Nativity of Jesus: A Brief Communication, Frontline Apologetics, 2004. URL consultato il 30 dicembre 2009.

Controllo di autorità VIAF: 43983709

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie