Accadde in settembre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Accadde in settembre
Titolo originale September Affair
Paese di produzione Stati Uniti d'America
Anno 1950
Durata 104 min
Colore bianco e nero
Audio sonoro
Rapporto 1.37:1
Genere drammatico, sentimentale
Regia William Dieterle
Soggetto Fritz Rotter
Sceneggiatura Robert Thoeren
Produttore Hal B. Wallis
Fotografia Charles Lang, Victor Milner
Musiche Victor Young
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Accadde in settembre (September Affair) è un film del 1950, diretto dal regista William Dieterle, con Joseph Cotten, Joan Fontaine, Françoise Rosay.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Pianista lei, ingegnere lui, si amano e possono esplicitare le proprie passioni adulterine in una Capri con paesaggi molto pittoreschi dopo essere stati creduti morti. Un melodramma sulle note di September Song di Kurt Weill[1].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Riferimento: Mereghetti, Paolo (a cura di), Dizionario dei Film, Baldini & Castoldi, Milano, 1995

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Mereghetti, Paolo (a cura di), Dizionario dei Film, Baldini & Castoldi, Milano, 1995

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema