Academy of Champions: Football

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Academy of Champions: Football
Sviluppo Ubisoft
Pubblicazione Ubisoft
Ideazione Michel Ancel
Data di pubblicazione Europa 3 novembre 2009

Stati Uniti 4 novembre 2009

Genere Sport
Tema Fantasy
Modalità di gioco Singolo giocatore
Piattaforma Wii
Supporto CD-ROM

Academy of Champions: Football è un videogioco sportivo di Ubisoft basato sul calcio.
Comprende i personaggi principali delle serie dei videogiochi di maggior rilievo di Ubisoft: Rayman, Beyond Good & Evil, Splinter Cell, Assassin's Creed e Prince of Persia.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il protagonista del videogioco è un nuovo studente della Brightfield Academy, una scuola dove si pratica il calcio che cerca di far capire il vero significato dello sport. La nota scuola è rivale della Scythemore Academy, una scuola che ha come preside Von Trappe, che insegna ai suoi alunni che in una partita bisogna vincere a tutti i costi, anche senza alcun riguardo per le regole prestabilite dallo sport.

Il giocatore deve formare una squadra composta dai personaggi delle serie Rayman, Beyond Good & Evil, Splinter Cell, Assassin's Creed e Prince of Persia) e affrontare una serie di partite contro la Scythemore Academy, diventando così un professionista del calcio grazie alla guida ed il supporto delle due storiche icone internazionali di questo sport: Pelè e Mia Hamm.

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Sito web Punteggio
GameRankings 65, 22%
IGN 7 / 10
GameSpot 7 / 10
GameZone 7 / 10

Il videogioco ha ricevuto buone recensioni da parte della critica per la trama originale.

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi