Abuna Paulos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abuna Paulos
patriarca della Chiesa ortodossa etiopica
AbunaPaulos.jpg
Incarichi ricoperti Patriarca della Chiesa ortodossa etiopica (1992-2012)
Nato 3 novembre 1935, Adua
Deceduto 16 agosto 2012

Abune Paulos, nato Gebre Medhin Wolde Yohannes (Adua, 3 novembre 1935Addis Abeba, 16 agosto 2012[1]), è stato un arcivescovo cristiano orientale etiope. Dal 1992 alla morte è stato patriarca della Chiesa ortodossa etiopica. Il suo titolo completo era Sua santità Abuna Paulos, patriarca e catholicos di Etiopia, ichege della sede di San Tekle Haymanot, arcivescovo di Axum e dal 2006, uno dei sette presidenti del Consiglio Ecumenico delle Chiese.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ethiopian church patriarch Abune Paulos dies Bbc.co.uk
Predecessore Patriarca della Chiesa ortodossa etiopica Successore
Abuna Merkorios 1992 -2012 Abune Mathias

Controllo di autorità VIAF: 36221644 LCCN: n97901261