Abudefduf sexfasciatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Pesce sergente
Abudefduf sexfasciatus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Perciformes
Sottordine Labroidei
Famiglia Pomacentridae
Sottofamiglia Pomacentrinae
Genere Abudefduf
Specie A. sexfasciatus
Nomenclatura binomiale
Abudefduf sexfasciatus
(Lacepède, 1801)

Abudefduf sexfasciatus, conosciuto comunemente come Pesce sergente, è un pesce d'acqua salata appartenente alla famiglia Pomacentridae.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Questa specie è diffusa nel Mar Rosso e nell'Indo-Pacifico (dalle coste del Mozambico fino all'Isola di Pasqua). Abita barriere coralline, zone rocciose e acque aperte, spesso frequentando aree abitate da coralli molli e spugne.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Presenta un corpo alto, molto compresso ai fianchi, ovaloide, con profili dorsale e ventrale convessi. La pinna caudale è fortemente forcuta, mentre le altre pinne appuntite. La livrea è semplice: il fondo è biancastro, con sei bande verticali che scendono dall'apice della dorsale e terminano sul ventre. La quinta banda invece continua anche sulla pinna anale. Sulla coda sono presenti invece due bande orizzontali, la superiore sfociante nell'ultima banda verticale.
Raggiunge una lunghezza massima di 16 cm.

Alimentazione[modifica | modifica sorgente]

A. sexfasciatus si nutre di alghe e zooplancton.

Pesca[modifica | modifica sorgente]

Anche se commestibile, è pescato solamente a livello locale.

Acquariofilia[modifica | modifica sorgente]

È diffuso negli acquari pubblici, meno (viste anche le dimensioni) in quelli domestici.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci