Absu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Absu
Gli Absu in concerto nel 2009
Gli Absu in concerto nel 2009
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Genere Black metal[1][2]
Death metal[1][2][3]
Thrash metal[4][2]
Periodo di attività 1991 – in attività
Etichetta Candlelight Records
Album pubblicati 7
Studio 6
Raccolte 1
Sito web

Gli Absu sono una band black metal originaria di Plano, Texas, formata nel 1991. In origine la band suonava death metal.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Gli Absu si formarono nel 1991 grazie a Equitant Ifernain e Shaftiel che ingaggiarono nel loro gruppo Proscriptor McGovern, David Athron Mystica e Black Massith. Nel 1993 la band pubblicò il primo album, Barathrum: V.I.T.R.I.O.L.. Lo stesso anno David Athron Mystica e Black Massith lasciarono il gruppo che si mantenne come trio, aiutato nelle esibizioni dal vivo da Mezzadurus.

Nel 2001 gli Absu reclutarono però un nuovo secondo chitarrista, Kashshapxu. Poco tempo dopo Proscriptor si infortunò seriamente ad una mano e la band si fermò per un anno intero aspettando il suo ritorno. Shaftiel però aveva abbandonato il gruppo insieme a Kashshapxu. Nel 2005 Proscriptor e Equitant pubblicarono una raccolta degli Absu, denominata Mythological Occult Metal: 1991-2001.

Per dicembre del 2011 è prevista l'uscita del loro sesto album che si intitolerà Abzu.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale[modifica | modifica sorgente]

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album registrati in studio[modifica | modifica sorgente]

Raccolte[modifica | modifica sorgente]

EP[modifica | modifica sorgente]

Demo[modifica | modifica sorgente]

  • 1991 - Return of the Ancients
  • 1991 - The Temples of Offal
  • 1992 - Infinite and Profane Thrones
  • 1993 - Promo Tape 1993

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Videografia[modifica | modifica sorgente]

DVD[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (EN) Absu in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ a b c Absu - Encyclopaedia Metallum: The Metal Archives
  3. ^ Azathoth - Encyclopaedia Metallum: The Metal Archives
  4. ^ Dolmen - Encyclopaedia Metallum: The Metal Archives

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal