Abramo (nome)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Abramo è un nome proprio di persona italiano maschile[1].

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica sorgente]

Origine e diffusione[modifica | modifica sorgente]

Abramo e i tre angeli, di Giambattista Tiepolo

Deriva dall'ebraico אַבְרָהָם (Avraham) che significa "padre di molti", "padre di una moltitudine"[1][2][3][5][6] (da abh, "padre", e raham, "moltitudine"[5]).

È un nome di tradizione biblica, essendo portato da uno dei patriarchi più importanti, Abramo. Nel racconto delle Scritture, Dio modificò il suo nome da אַבְרָם (Avram) a אַבְרָהָם (Avraham)[4]; il primo terminava non con raham ma con ram, cioè "esaltato", e significava quindi "padre esaltato" o "alto padre"[5][4][6] o anche "alto quanto il padre"[2], ed è passato in yiddish come אַבְֿרוּם (Avrum); i due nomi ad ogni modo sono spesso considerati come varianti[4].

Nella lingua inglese il nome divenne comune dopo la Riforma Protestante[3]. Va notato che l'ipocoristico inglese Abe coincide anche con una variante del nome frisone Abbe[7].

Onomastico[modifica | modifica sorgente]

L'onomastico viene festeggiato il 9 ottobre in ricordo del patriarca d'Israele Abramo[8]. Con questo nome si ricordano anche:

Per la variante Abramio l'onomastico ricade invece il 16 marzo in ricordo di sant'Abramio, eremita in Siria[15].

Persone[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Abramo..."

Variante Abram[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Abram..."

Variante Abraham[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Persone di nome Abraham.

Variante Avraham[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Avraham..."

Variante Ibrahim[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Ibrahim..."

Variante İbrahim[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "İbrahim..."

Variante Ibrahima[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Ibrahima..."

Variante Abe[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Abe..."

Variante Bram[modifica | modifica sorgente]

Kpdf bookish.svg Voci presenti nell'enciclopedia su persone di nome "Bram..."

Altre varianti[modifica | modifica sorgente]

Il nome nelle arti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c d e f g h i j k (EN) Male "A" Names, 20,000 names. URL consultato il 18 maggio 2011.
  2. ^ a b c d e f g Abramo, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 18 maggio 2011.
  3. ^ a b c d e f g h i j k l m n o p q r s (EN) Abraham, Behind the Name. URL consultato il 18 maggio 2011.
  4. ^ a b c d e (EN) Abram (1), Behind the Name. URL consultato il 18 maggio 2011.
  5. ^ a b c (EN) Abraham, Online Etymology Dictionary. URL consultato il 18 maggio 2011.
  6. ^ a b Holman References, Holman Illustrated Pocket Bible Dictionary, Pocket Reference Edition, pp. 1, 2, ISBN 978-1-58640-314-0.
  7. ^ (EN) Abe (2), Behind the Name. URL consultato il 18 aprile 2012.
  8. ^ a b c d e f Santi di nome Abramo, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 18 aprile 2012.
  9. ^ (EN) Saint Abraham of Harran, Saints.SQPN.com. URL consultato il 18 aprile 2012.
  10. ^ (EN) Saint Abraham Kidunaia, Saints.SQPN.com. URL consultato il 18 aprile 2012.
  11. ^ (EN) Blessed Abraham of Strelna, Saints.SQPN.com. URL consultato il 18 aprile 2012.
  12. ^ (EN) Saint Abraham of Cyriacus, Saints.SQPN.com. URL consultato il 18 aprile 2012.
  13. ^ (EN) Saint Abraham of Smolensk, Saints.SQPN.com. URL consultato il 18 aprile 2012.
  14. ^ (EN) Saint Abraham of Kratia, Saints.SQPN.com. URL consultato il 18 aprile 2012.
  15. ^ Abramio, Santi, beati e testimoni. URL consultato il 18 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi