Abies grandis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Abete di Vancouver
Abete di Vancouver
Abies grandis
Stato di conservazione
Status iucn2.3 LC it.svg
Basso rischio (lc)[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Pinophyta
Classe Pinopsida
Ordine Pinales
Famiglia Pinaceae
Genere Abies
Specie A. grandis
Nomenclatura binomiale
Abies grandis
(Douglas ex D. Don) Lindley, 1833

L'abete di Vaoncouver (Abies grandis) è un albero della famiglia delle pinacee originario delle regioni che si affacciano sulla costa pacifica del Nord America, in particolare tra Canada e Stati Uniti. È un'importante essenza vegetale, vive ad altitudini che vanno dal livello del mare fino a 1.800 metri, può crescere e toccare i 40-70m di altezza, eccezionalmente fino a 80m e con un diametro alla base del tronco di 2m.

Le foglie sono aghiformi, appiattite con una lunghezza di 3-6 centimetri e larghe 2 millimetri, di colore verde scuro spesse e lucide. La disposizione delle foglie è a spirale. I semi alati vengono liberati quando i coni si disintegrano alla maturità circa 6 mesi dopo l'impollinazione.

Sottospecie[modifica | modifica sorgente]

Esistono due sottospecie dell'abete di Vancouver:

  • Abies grandis var. grandis - Questo abete è diffuso prevalentemente lungo le zone costiere e ad altitudini dino a 900m. È un albero a rapida crescita anche 1,5 metri all'anno e tocca i 70m di altezza, può sopportare temperature sino a -30 °C.
  • Abies grandis var. idahoensis. Questa abete cresce nelle regioni più interne delle Montagne Rocciose e ad altitudini comprese tra i 600m e i 1.800m, rispetto alla precedente varietà raggiunge altezze minori circa 40-45m e cresce mediamente 60cm all'anno, riesce a tollerare temperature sino a -40 °C.

Usi[modifica | modifica sorgente]

Il legno è leggero e non molto resistente, viene utilizzato per produrre carta o imballaggi. Per la disposizione regolare dei rami e per il colore del fogliame, viene decorato come albero di Natale, viene anche piantato nei giardini a scopo ornamentale.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Abies grandis in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.2, IUCN, 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica