Abdellah Boudouma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abdellah Boudouma
Dati biografici
Nome Eric Abdellah Boudouma
Nazionalità Marocco Marocco
Altezza 173 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Carriera
Squadre di club1
1992-1994 CODM Meknes CODM Meknès  ? (?)
1994 O. Marsiglia O. Marsiglia  ? (?)
1994-1998 Lucerna Lucerna  ? (?)
1998-1999 Winterthur Winterthur  ? (?)
1999-2001 Pievigina Pievigina 41 (14)
2001-2002 Cittadella Cittadella Padova 23 (3)
2002-2003 Teramo Teramo 11 (1)
Carriera da allenatore
2009-2010 600px Verde e Nero.png Cappella Maggiore
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Eric Abdellah Boudouma (Meknes, 24 giugno 1972) è un allenatore di calcio ed ex calciatore marocchino, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha cominciato a giocare nella squadra del CODM Meknès. Ha militato in Francia con l'Olympique Marsiglia e poi in Svizzera con Lucerna e Winterthur. Nella stagione 1999-2000, l'approdo in Italia, in Serie D, con la maglia della Pievigina. Veste poi le maglie di Cittadella in Serie B e Teramo.[1]

Ha fatto parte della nazionale del proprio paese prendendo parte anche all'Olimpiade di Barcellona nel 1992.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 dopo aver conseguito il patentino di allenatore, approda sulla panchina del Cappella Maggiore, squadra della provincia di Treviso che militava in Promozione.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Boudouma, il giramondo che manda l'Islam in gol
  2. ^ Un allenatore marocchino per il Cappella Maggiore

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]