Abdelhafid Benchabla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abdelhafid Benchabla
Hafid.jpg
Dati biografici
Nazionalità Algeria Algeria
Altezza 184 cm
Peso 81 kg
Pugilato Boxing pictogram.svg
Dati agonistici
Categoria Pesi mediomassimi
Carriera
Squadre di club
2010-2011 Pohang Poseidons
2011- Astana Arlans
Palmarès
Transparent.png Giochi panafricani
Oro Maputo 2011 mediomassimi
Argento Algeri 2007 mediomassimi
Gold medal mediterranean.svg Giochi del Mediterraneo
Argento Pescara 2009 mediomassimi
Oro Mersin 2013 mediomassimi
Statistiche aggiornate al 26 febbraio 2012

Abdelhafid Benchabla (in arabo عبد الحفيظ بن شبلة; Zemmouri, 26 settembre 1986) è un pugile algerino, della categoria dei pesi mediomassimi, nonché attuale campione del mondo WSB nella stessa categoria.

Carriera dilettantistica[modifica | modifica wikitesto]

È stato campione della categoria dei pesi mediomassimi ai giochi panafricani all'edizione del 2011 disputata a Maputo, in Mozambico. Nel 2007, nel corso della competizione organizzata ad Algeri, ha vinto la medaglia d'argento, sempre per i mediomassimi.

In rappresentanza dell'Algeria ha vinto la medaglia d'argento ai Giochi del Mediterraneo del 2009, organizzati a Pescara.

Risultati alle Olimpiadi[modifica | modifica wikitesto]

Pechino 2008[modifica | modifica wikitesto]

Ha esordito al torneo di pugilato delle Olimpiadi di Pechino del 2008, nella categoria dei pesi mediomassimi, venendo eliminato ai quarti di finale.

Londra 2012[modifica | modifica wikitesto]

Benchabla si è qualificato al torneo di pugilato delle Olimpiadi di Londra del 2012, in quanto campione del mondo WSB nella categoria dei pesi mediomassimi.

È stato eliminato ai quarti di finale dall'ucraino Oleksandr Gvozdyk:

Risultati ai Mondiali[modifica | modifica wikitesto]

Milano 2009[modifica | modifica wikitesto]

Ai mondiali di Milano 2009 è stato eliminato agli ottavi di finale nella categoria dei pesi mediomassimi[1].

World Series of Boxing[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2010-2011 è stato ingaggiato dalla squadra sudcoreana dei Pohang Poseidons.

Nel corso della stessa stagione ha vinto il titolo individuale di campione delle WSB nella categoria dei pesi mediomassimi, battendo il francese Ludovic Groguhe del franchise dei Paris United con il punteggio di 3-0[2].

Nella stagione 2011-2012 è stato ingaggiato dalla squadra kazaka dell'Astana Arlans.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) World Champs 2009, strefa.pl. URL consultato il 26 febbraio 2012.
  2. ^ (EN) Results Individual Finals, WSB, 28 maggio 2011. URL consultato il 26 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]