Abdel al-Ilah al-Bachir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Brigadiere generale Abdul-Ilah al-Bashir al-Noeimi (...) è l'attuale comandante in capo del Consiglio Militare Supremo dell'Esercito siriano libero.

Ha sostituito il brigadiere generale Salim Idris il 16 febbraio 2014[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Free Syrian Army fires military chief in Al Jazeera, 18 febbraio 2014.
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie