'Abd Allah ibn Tahir

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Abdallah ibn Tahir)

'Abd Allah ibn Tahir (arabo: ﻋﺒﺪ ﺍﺍالله ﺑﻦ ﻃﺎﻫﺮ‎; 798 circa – Nishapur, 844 - 845) è stato un governatore persiano.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Fu il terzo governatore della dinastia Tahiride a regnare sul Khorasan, dopo Tahir ibn al-Husayn (il fondatore) e Talha ibn Tahir, e probabilmente il più celebre di essi. Regnò dal 828, anno in cui suo fratello morì, sino alla sua morte.

Impegnato fin dall'inizio in lotte, giunse a Nishapur solo nel 1830: nel frattempo il governo venne affidato temporaneamente ad un suo fratello. Durante il suo regno ospitò il poeta Abu Tammam. Alla sua morte gli successe suo figlio, Tahir ibn 'Abd Allah.