Abd al-Hamid Karame

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Abd al-Hamid Karame (in arabo: عبد الحميد كرامي; 23 ottobre 18901950) è stato un politico libanese, Primo ministro della Repubblica libanese negli anni Quaranta.

Deputato sunnita di Tripoli, fece parte del gruppo di politici libanesi che furono incarcerati nel 1943 dai francesi per stroncare le loro attività irredentiste che miravano al conseguimento della piena indipendenza della loro patria, assoggettata nel primo dopoguerra alla Francia per volere della Società delle Nazioni.

Due suoi figli, Rashid Karame e Omar Karame, sono stati Primi Ministri libanesi, al pari del padre..

Libano Portale Libano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Libano