Abbazia di Maubeuge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abbazia di Maubeuge
Stato Francia Francia
Regione Nord-Passo di Calais
Località Maubeuge
Religione Cattolicesimo
Inizio costruzione 661

L'Abbazia di Mauberge fu una casa di religiose a Maubeuge, nel nord dell'attuale Francia, nei pressi del confine con l'attuale Belgio. Fu eretta da santa Aldegonda ed è stata il luogo di formazione giovanile del pittore rinascimentale Jan Gossaert, noto con il soprannome di Mabuse.

Storia[modifica | modifica sorgente]

L'abbazia venne fondata come monastero doppio da santa Aldegonda nel 661,[1][2] che ne fu la prima badessa fino al suo decesso nel 684 e che vi venne sepolta.[3]

Le succedettero le nipoti, prima Aldetrude e quindi Madelberta.[4] L'Abbazia adottò presto la regola benedettina e divenne solo femminile, trasformandosi in una comunità di canonichesse.

Nell'864, nell'ambito del Trattato di Mersen, che divise la Lotharingia, divenne un'abbazia imperiale.[5] Nell'XI secolo la badessa di Mauberge fu una eminente figura del potere locale.[6]

L'Abbazia venne sciolta durante la Rivoluzione francese nel 1791.

Badesse[modifica | modifica sorgente]

Sant'Amalberga (o Madalberta)
  • Santa Aldegonda (661 - 684 †)
  • Santa Aldetrude (684 - 696)
  • Santa Madelberta o Amalberga (696 - 705 † )
  • […]
  • Théotrade (nk - 935 †)
  • Ansoalde (1012)
  • Guiscende (1106)
  • Fredescente (1106)
  • Chrestienne (1138)
  • Frehesecende (1149)
  • Liduide (1171)
  • Cristina (1173)
  • Ermengarda (1175)
  • Emma (1177–1202)
  • Eusilia (1213)
  • Eusiia (1235–1245)
  • Margherita di Fontaine (1247–1278)
  • Elisabetta (1278–1292)
  • Beatrice di Faukemont (1292–1339)
  • Maria di Faukemont (1351–1371)
  • Gertrude di Trazegnies (1381–1429)
  • Margherita di Gavre, detta d'Hérimez (1429 - 1443 †)
  • Péronne de Landas (1444–1467)
  • Iolanda di Gavre (1468–1482)
  • Antoinetta di Hénin-Liénard, detta di Fontaine (1483)
  • Michela di Gavre (1507–1547)
  • Francesca di Nouvelle (1548 - 1557 †)
  • Marghera di Hinckart (1558 - 1578 †)
  • Antoinetta di Sainzelle (1581–1596)
  • Cristina di Bernaige (1599–1624)
  • Bona di Haynin (1625–1643)
  • Mara di Noyelles (1644 - 1654 †)
  • Margherita d’Oignies (1655)
  • Ferdinanda di Bernaige (1660–1669)
  • Anna-Cristina di Beaufort (1672–1698)
  • Chiara-Giacintha di Noyelles (1699–1719)
  • Isabella-Filippina di Hornes (1719–1741)
  • Maria Teresa Carlotta di Croï (1741–1774)
  • Adriana-Fiorenza di Lannoy (1775–1791)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ France Guide - Department du Nord : Maubeuge
  2. ^ (EN) Suzanne Fonay Wemple, Women in Frankish Society: Marriage and the Cloister, 500 to 900 (1981), p. 162.
  3. ^ (FR) Santa Aldegonda
  4. ^ (EN) Latin Saints of the Orthodox Patriarchate of Rome
  5. ^ (EN) Jo Ann McNamara, Sisters in Arms: Catholic Nuns Through Two Millennia, 1996, p. 164.
  6. ^ (EN) Gerda Lerner, The Creation of Feminist Consciousness: From the Middle Ages to Eighteen-seventy,1994, p. 25.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Isabel Moreira, Dreams, Visions, and Spiritual Authority in Merovingian Gaul, Appendix B, The Earliest Vitae of Aldegund of Maubeuge, 2000

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Coordinate: 50°16′38″N 3°58′38″E / 50.277222°N 3.977222°E50.277222; 3.977222