Abaddon (demone)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

In Rivelazione (o Apocalisse) 9:11 il termine “Abaddon” è usato come nome dell’“angelo dell’abisso”. Il corrispondente nome greco, Apollion, significa “Distruttore”. Nel secolo scorso si tentò di dimostrare che questo versetto si applicava profeticamente a personaggi come l’imperatore Vespasiano, Maometto e perfino Napoleone, e l’angelo era generalmente considerato “satanico”. Si noti però che in Rivelazione 20:1-3 l’angelo che ha “la chiave dell’abisso” risulta essere il celeste rappresentante di Dio e, anziché essere “satanico”, lega e scaglia Satana nell’abisso. Un commento a Rivelazione 9:11 dice: “Abaddon, tuttavia, non è un angelo di Satana ma di Dio, che compie la sua opera di distruzione per ordine di Dio”. — The Interpreter’s Bible, a cura di G. A. Buttrick, 1957, vol. XII, p. 434.

Nei versetti delle Scritture Ebraiche appena considerati è evidente che ʼavaddòhn è posto in parallelo con Sceol e morte. In Rivelazione 1:18 troviamo che Cristo Gesù afferma: “Vivo per i secoli dei secoli, e ho le chiavi della morte e dell’Ades”. Il suo potere sull’abisso è dimostrato in Luca 8:31. Che egli abbia un potere distruttivo, incluso il potere di distruggere Satana, è evidente da Ebrei 2:14, dove è detto che Gesù partecipò del sangue e della carne affinché “mediante la sua morte riducesse a nulla colui che ha i mezzi per causare la morte, cioè il Diavolo”. In Rivelazione 19:11-16 egli è chiaramente descritto come Distruttore o Giustiziere nominato da Dio.

Nei giochi di miniature[modifica | modifica sorgente]

Nel gioco di miniature strategico Warhammer 40.000, Abaddon è uno Space Marine del Caos della Legione Nera.Il suo nome è Ezekyle Abaddon ma è meglio conosciuto coma Abbadon il distruttore, primo capitano ed ora leader indiscusso della Legione nera,voci dicono che sia la progenie stessa del signore della guerra Horus, il più potente condottiero di tutti i tempi, successore di Horus e benedetto da tutti e 4 i poteri del Chaos.

Nei videogames[modifica | modifica sorgente]

Nel videogame Darksiders appare come il capo delle truppe angeliche, fiero, forte e valoroso. Sotto il suo aspetto incorruttibile si nasconde però un segreto: egli ha scatenato l'Apocalisse per ripulire l'universo ed è perciò la causa delle sofferenze di guerra. È il boss finale, dato che viene trasformato nel Distruttore e combatte prima sotto le spoglie di un drago infuocato, poi nella sua forma corrotta, simile all'originale ma di colore rosso.

In Castlevania: Lords of Shadow 2 è un potente demone che ha aperto i cancelli dell'inferno ed è colui che guiderà le armate infernali prima della venuta di Satana. Inizialmente era un angelo splendente, ma cedette alle lusinghe di Satana e divenne pieno di odio e di rabbia che mutarono il suo aspetto: divenne un enorme demone distruttore che sparge morte e distruzione dovunque vada.