A come alibi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A come alibi
Titolo originale A is for Alibi
Autore Sue Grafton
1ª ed. originale 1982
Genere Romanzo
Sottogenere giallo
Lingua originale inglese
Serie Kinsey Millhone
Seguito da B come bugiardo

A come alibi (A is for Alibi) è il libro di esordio della scrittrice statunitense Sue Grafton, primo anche della saga con l'investigatrice Kinsey Millhone. Negli Stati Uniti fu pubblicato nel 1982[1] con una tiratura di 7500 copie[2].

In Italia è stato stampato per la prima volta nel 1990 nella collana Il Giallo Mondadori con il numero 2142.

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Morris, Anne (1994-05-13). "Mystery author working her way through the alphabet". The Austin American-Statesman: p. D1.
  2. ^ Paul, Steve (1992-05-11). "'N Is for Novelist,' not mystery writer Sue Grafton has arrived, thanks to Kinsey Millhone". The Kansas City Star: p. D1
letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura