A Little Madness to Be Free

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A Little Madness to Be Free
Artista The Saints
Tipo album Studio
Pubblicazione luglio 1984
Durata 35 min : 17 s
Dischi 1
Tracce 10
Genere Post-punk
Etichetta Lost Records (Francia)
RCA (Australia 1984)
Mushroom Records (ristampa 1989 Australia)
Produttore Lurax Debris
Registrazione A Studio, Sydney, Richmond Recorders, Melbourne, missaggio Alberts Studio, Sydney
The Saints - cronologia
Album successivo
(1986)

A Little Madness to Be Free è un album dei The Saints, pubblicato nel 1984. Oltre a Chris Bailey in questo album hanno suonato i componenti originali Kym Bradshaw (basso) e Ivor Hay (batteria).

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Ghost Ships - 3:42
  2. Some One To Tell Me - 2:48
  3. Down The Drain - 2:28
  4. It's Only Time - 3:27
  5. Imagination - 3:00
  6. Wrapped Up And Blue - 3:35
  7. Walk Away - 3:00
  8. Photograph - 3:56
  9. The Hour - 5:44
  10. Angel - 3:34

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk