A Little Ain't Enough

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A Little Ain't Enough
Artista David Lee Roth
Tipo album Studio
Pubblicazione 15 gennaio 1991
Durata 53 min : 12 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Pop metal
Heavy metal
Hard rock
Etichetta Warner Bros.
Produttore Bob Rock
Registrazione 1990
Certificazioni
Dischi d'oro 1
David Lee Roth - cronologia
Album precedente
(1989)
Album successivo
(1994)

A Little Ain't Enough è il terzo album in studio del cantante statunitense David Lee Roth, pubblicato nel 1991. La formazione, orfana di Steve Vai e Billy Sheehan, presenta come i nuovi membri il giovane e virtuoso Jason Becker alla chitarra solista, e Matt Bissonette (fratello del già batterista della band Gregg Bissonette) al basso.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "A Lil' Ain't Enough" (Nevil, David Lee Roth) – 4:41
  2. "Shoot It" (Bissonette, Nevil, Roth, Tuggle) – 4:13
  3. "Lady Luck" (Goldy, Roth) – 4:41
  4. "Hammerhead Shark" (Lowen, Roth, Sturges) – 3:34
  5. "Tell the Truth" (Hunter, Roth, Tuggle) – 5:18
  6. "Baby's on Fire" (Hunter, Roth, Tuggle) – 3:22
  7. "40 Below" (Hunter, Roth, Tuggle) – 4:54
  8. "Sensible Shoes" (Morgan, Roth, Sturges) – 5:09
  9. "Last Call" (Bissonette, Bissonette, Ritchotte, Roth, Tuggle) – 3:22
  10. "The Dogtown Shuffle" (Huner, Roth, Tuggle) – 4:58
  11. "It's Showtime!" (Becker, Roth) – 3:46
  12. "Drop in the Bucket" (Becker, Roth) – 5:07

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Paul Baron - Ottoni
  • Derry Byrne - Ottoni
  • Tom Keenlyside - Ottoni
  • Ian Putz - Ottoni
  • John Webster - Tastiere
  • Marc LaFrance - Cori
  • David Steele - Cori
  • Jim McGillveray - Percussioni
metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal