A Cruel God Reigns

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
A Cruel God Reigns
manga
Titolo orig. 残酷な神が支配する
(Zankokuna kami ga shihai suru)
Lingua orig. giapponese
Paese Giappone
Autore Moto Hagio
Editore Shogakukan
1ª edizione 19 marzo 1993 – 20 agosto 2001
Collanaed. Petit Flower
Tankōbon 17 (completa)
Target josei

A Cruel God Reigns (残酷な神が支配する Zankokuna kami ga shihai suru?) è un manga di genere yaoi scritto ed illustrato da Moto Hagio e pubblicato a partire dal 1993.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La storia segue le vicende e le prove che l'adolescente Jeremy deve affrontare per mano del suo patrigno Greg, il quale cerca costantemente di sedurlo ed abusare di lui sessualmente: già molte volte ha dovuto accettare di essere violentato senza poter minimamente ribellarsi. Il ragazzo non si confida con la madre, emotivamente instabile, nel timore di distruggere il suo sogno ideale di matrimonio felice.

Nel tentativo però di liberarsi dalle attenzioni non richieste né minimamente desiderate dell'uomo, manomette i freni della sua automobile, col risultato di ucciderlo assieme alla madre la quale casualmente si trovava in quel momento con lui.

Il figlio maggiore di quello che fu il suo patrigno, Ian, comincia quasi immediatamente a sospettare un coinvolgimento del ragazzo nella disgrazia occorsa; cerca così di convincerlo a confessare la sua responsabilità nella morte dei due genitori.

A questo punto Jeremy scappa di casa e si trova a dover affrontare di colpo la dura legge della strada, dura e spietata: diventa tossicodipendente ed inizia a prostituirsi; dopo un certo periodo di tempo Ian riesce a rintracciarlo e prova a fargli recuperare la retta via.

Al contempo però combatte anche contro la sempre più forte e pressante attrazione sessuale che prova verso il fratellastro più giovane, nel timore di diventare come suo padre, un maniaco violento. Alla fine della storia Jeremy e Ian riusciranno a formare una coppia felice.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Jeremy

figlio di Sandra, all'inizio della storia ha 16 anni. Costretto a subire ripetute violenze sessuali nei suoi confronti da parte del patrigno.

Sandra

madre di Jeremy, lavora in un negozio di antiquariato. Una persona emotivamente molto debole ed inaffidabile, che ha tentato una volta il suicidio, quando l'uomo con cui stava ruppe con lei quando Jeremy aveva 10 anni.

Greg

un aristocratico inglese, fidanzato di Sandra ma in realtà interessato al figlio di lei. Violenta ripetutamente Jeremy e gli impone il silenzio, minacciando di abbandonare Sandra se lui si fosse ribellato.

Vivi

fidanzatina di Jeremy, all'inizio della storia stanno per avere il loro primo rapporto sessuale, quando lei crede che il ragazzo gli sia infedele. Quando Jeremy confessa d'essere stato violentato dal patrigno, non gli crede.

Cass

un compagno di classe di Jeremy, del quale si vocifera in giro che vada a prostituirsi con uomini più grandi.

Ian

figlio primogenito di Greg, da un certo momento in poi comincia sempre più a desiderare Jeremy.

Matt

figlio dodicenne di Greg, dimostra d'amar e d'esser profondamente attaccato solo al suo cane Pepe e alla zia Natasha.

Karen

sorella del padre di Jeremy

Hannah

donna delle pulizie del palazzo di Greg

Lilya

defunta moglie di Greg e madre di Ian e Matt.

Natasha

sorella maggiore di Lilya

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]