AT-L

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AT-L
AT-L-tractor-latrun-2.jpg
Trattore AT-LM esposto nel Yad la-Shiryon Museum, Israel
Descrizione
Equipaggio 1+2
Dimensioni e peso
Lunghezza 5,81 m
Larghezza 2,89 m
Altezza 2,6 m
Peso 6,3 t
Propulsione e tecnica
Motore YaMZ-204VKr diesel
Potenza 350 hp
Rapporto peso/potenza 56
Trazione cingoli
Sospensioni barra di torsione
Prestazioni
Velocità 42
Autonomia 300
Pendenza max 50 %
Armamento e corazzatura
Armamento primario non armato
Corazzatura non protetto

ArmyRecognition.com[1]

voci di veicoli militari da trasporto presenti su Wikipedia

I trattori d'artiglieria leggeri AT-L e il successivo modello migliorato AT-LM erano mezzi cingolati per il traino di artiglierie, sviluppati dall'URSS per sostituire i precedenti M 2 ed entrati in servizio nel 1953.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il trattore AT-L aveva l'aspetto di un autocarro su cingoli, con il cofano che sporgeva anteriormente rispetto alla cabina di guida, che poteva ospitare 3 uomini, nel tetto era aperta un botola, per poter usare armi leggere stando all'interno del veicolo. La parte posteriore era completamente aperta e rappresentava il vano di carico, capace di trasportare fino a 2000 kg di carico utile.

Il motore era un diesel YaMZ-240VKr a 4 cilindri, raffreddato ad acqua con una potenza dichiarata di 350 CV. Il sistema di movimentazione si basava su cingoli, con sei ruote portanti, ruota anteriore, ruota di rinvio e tre ruotini tendicingolo. Le sospensioni erano a barre di torsione.

Il successivo modello AT-LM aveva il sistema di movimentazione completamente revisionato, con cinque ruote portanti gommate di grande diametro e senza ruotini tendicingolo.

Entrambi i modelli potevano essere muniti di lama apripista per apprestare le postazioni di tiro dei pezzi.

Prestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le prestazioni fuori strada erano notevoli, con una capacità di superamento di pendenze fino al 50% (45°) e di muovere con pendenze laterali del 20%, era capace di guadare 0,6 m senza preparazione, di superare un ostacolo verticale di 0,6 ed una trincea di 1 m.

Impiego[modifica | modifica wikitesto]

I trattori erano destinati a trainare i mortai pesanti (da 160 o 240 mm), i cannoni da 122 mm e gli obici da 152 mm.

Entrambi i modelli furono impiegati dagli eserciti del patto di Varsavia e furono esportati in Egitto e Siria, quindi parteciparono alle guerre arabo-israeliane nel 1967 e nel 1973.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AT-L AT-LM Description Pictures picture photo image Russian artillery armoured tractor vehicle véhicule blindé tracteur d'artillerie russe

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • AAVV - War machine - Aerospace Publishing Ltd (London UK, 1985), tradotto in italiano da Mario Bucalossi et al. col titolo Armi da Guerra per Istituto Geografico De Agostini (Novara, 1986)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra