ASPI

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

I driver ASPI (Advanced SCSI Programming Interface) forniscono delle API per standardizzare le comunicazioni tra un adattatore SCSI e una periferica SCSI (o ATAPI) su un bus. Sono driver che servono in particolar modo per le interfacce SCSI ma si utilizzano anche per le periferiche IDE e soprattutto per i lettori cd ed i masterizzatori. La loro funzione è di passare le informazioni al driver di competenza, senza necessità di intervenire e facilitando l'interpretazione dei comandi. Essi fanno da piattaforma comune per l'utilizzo dei driver che pilotano appunto le periferiche, indifferentemente se sono controller SCSI, controller IDE, oppure masterizzatori. Generalmente gli ASPI vengono utilizzati in Windows 95, Windows 98 e Windows ME e non sono necessari in Windows NT, Windows 2000, Windows Xp, Windows Vista e Windows 7, ma si possono utilizzare in qualsiasi caso.

Grazie a questi drivers, il software che li utilizza ha la possibilità di scindere i driver in 2 parti, ovvero il low-level ASPI manager, che è in funzione dell'hardware installato nel pc e si interfaccia in modo diretto con i driver di periferica cambiando in base alla versione aspi installata e l'ASPI manager, che è compatibile con i comandi ASPI utilizzati in precedenza dal DOS e li porta a destinazione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Driver ASPI Adaptec[modifica | modifica sorgente]

Driver ASPI di Nero[modifica | modifica sorgente]

Specifiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica