AR-10

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AR-10
AR-10 al National Firearms Museum
AR-10 al National Firearms Museum
Tipo Fucile da battaglia
Origine Stati Uniti d'America
Impiego
Utilizzatori vedi utilizzatori
Conflitti Angola, Mozambico, Sudan, Repubblica Dominicana, Timor portoghese
Produzione
Progettista Eugene Stoner
Date di produzione 1956 – 1960
Numero prodotto circa 10000
Descrizione
Peso 3,29 kg - 4,05 kg
Lunghezza 1050 mm
Tipo munizioni 7,62 × 51 mm NATO
Cadenza di tiro 750 colpi/min.
Velocità alla volata 820 m/s
Tiro utile 630 m
Alimentazione caricatore da 20 colpi o Beta C-Mag da 100 colpi

World Guns.ru [1]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

L'AR-10 è un fucile da battaglia progettato da Eugene Stoner a metà degli anni '50 alla ArmaLite, divisione della Fairchild Aircraft Corporation.

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

I primi prototipi furono realizzati nel 1955 per partecipare al concorso indetto dall' United States Army per sostituire l'M1 Garand. Il prototipo non ebbe successo, e venne preferito il fucile T44, poi denominato M14.La produzione non venne però interrotta.

Il fucile aveva delle caratteristiche innovative al momento della sua introduzione (1956), era circa mezzo kg più leggero della maggior parte di altri fucili da fanteria, ed era significativamente più facile controllare in fuoco automatico e più preciso in modalità semi-auto. Le caratteristiche peculiari dell'AR-10 si sarebbero poi sviluppate nel M16, anch'esso progettato da Stoner.

Nel 1957 la Fairchild/ArmaLite cedette la licenza di costruzione per l'AR-10 alla fabbrica olandese Artillerie Inrichtingen (A.I.). Gli AR-10 prodotti sotto la licenza dalla A.I. in si possono distinguere in almeno quattro versioni di base. Le quattro varianti principali sono state chiamate il modello Hollywood (i primi prototipi ArmaLite e la produzione iniziale), il Sudanese, il Transitional ed il Portoghese.

Impiego[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 1960, anno in cui fu cessata la produzione, vennero costruiti circa 10000 unità. Un lotto di 2500 armi fu acquistato nell'ottobre 1958 dall'esercito sudanese[2], nella versione indicata poi appunto come Sudanese. Nel 1958 una variante del modello Sudanese in calibro 7,62 × 39 mm venne valutata ed acquisita in piccole quantità dalla Finlandia e dalla Germania[3]. Un piccolo lotto fu acquistati anche dalla Marina Militare italiana per il reparto speciale COMSUBIN[4]. Il governo cubano[4] di Fulgencio Batista acquistò 100 fucili in versione Transitional, ma questi arrivarono a L'Avana quando Fidel Castro ne aveva preso il controllo: impressionato dalle prestazioni dell'arma Castro decise comunque di pagare tutti i fucili[4]. L'ultima versione fu acquisita in 4-5000 pezzi dall'Exército Português[5], dal quale prese il nome.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

AR-10(T)[modifica | modifica wikitesto]

L'AR-10(T) era la versione semi-automatica del fucile destinata all'impiego sportivo e nella caccia. Rispetto alla versione di base, integrava un mirino telescopico e un bipede. [6]

AR-10A2[modifica | modifica wikitesto]

Modello accorciato in configurazione carabina dell'AR-10, in quanto dotato di una canna di 406 mm di lunghezza. Utilizzava munizioni .308 Winchester. [7]

AR-10A4[modifica | modifica wikitesto]

Versione simile alla A2 ma dotata di slitte Picatinny per il montaggio di diversi accessori aggiuntivi.

AR-10B[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il 1995 e la trasformazione della ArmaLite in ArmaLite Inc., l'A-10 venne riprogettato basandosi sul fucile Colt AR-15A2.

L'AR-10 nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

  • In ambito manga, in Highschool of the Dead il personaggio Kota Hirano impugna un fucile AR-10 modificato per sembrare un Knight's SR-25.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Modern Firearms - Armalite AR-10
  2. ^ Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, pag. 81
  3. ^ a b c Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, pag. 55
  4. ^ a b c d e Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, pag. 72-73
  5. ^ a b Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, pag. 75
  6. ^ Armalite AR-10(t) Target / Hunting / Sniper Rifle (USA). URL consultato il 24 agosto 2014.
  7. ^ Armalite AR-10A2. URL consultato il 25 agosto 2014.
  8. ^ http://fallout.wikia.com/wiki/Service_rifle Fallout New Vegas Wiki: Service rifle
  9. ^ http://metalslug.wikia.com/wiki/AR-10 Metal Slug Wiki: AR-10
  10. ^ Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, pag. 71
  11. ^ a b Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, pag. 45
  12. ^ Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, p. 78

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pikula, Sam, The ArmaLite AR-10, Regnum Fund Press, 1998.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra