AOC International

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

AOC International, più nota semplicemente come AOC è un marchio taiwanese di elettronica di consumo, dal 1987 di proprietà della holding TPV Technology Limited di Hong Kong.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Viene fondata a Taipei nel 1967 come Admiral Overseas Corporation, filiale commerciale e industriale taiwanese della statunitense Admiral Corporation. Nel 1978 assume l'attuale denominazione AOC International, e l'anno dopo lancia il marchio AOC.

A partire dalla fine degli anni ottanta avvia un processo di espansione internazionale, e crea numerose filiali negli Stati Uniti, in Cina, in Europa e in Brasile. Attualmente conta oltre 40 filiali commerciali in tutto il mondo e 9 stabilimenti produttivi (5 in Cina, 2 in Brasile, 1 in Messico ed 1 in Polonia).

Generalità[modifica | modifica sorgente]

Con il marchio AOC vengono prodotti e commercializzati monitor LCD per computer e televisori LCD e LED.

La TPV Technology Limited, proprietaria del brand, è il più grande produttore mondiale di monitor per computer e detiene una quota di mercato del 30% ed una quota mondiale del 6% dei televisori LCD prodotti[1]. La TPV produce anche per conto terzi e di importanti aziende come Philips[2] e Sony[3].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) da Forbes.com
  2. ^ "Philips trasferisce i monitor LCD a TPV" - Avmagazine.it, 10 luglio 2008
  3. ^ "TV LCD Sony made in... Cina?" - Avmagazine.it, 8 settembre 2006

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

aziende Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende