AMD K6

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AMD K6
Central processing unit
AMD K6-166ALR.jpg
Un processore AMD K6-166
Prodotto dal 1997 - al ?
Produttore AMD
Frequenza CPU 166 MHz / 300 MHz
Frequenza FSB 66 MHz
Processo
(l. canale MOSFET)
0.25 µm / 0.35 µm
Set di istruzioni MMX
Socket Socket 7

L'AMD K6 è un microprocessore compatibile x86 prodotto da AMD e distribuito a partire dal 1997. Questo processore è stato pensato in particolare per essere compatibile con sistemi già esistenti basati sul Pentium della Intel, che poteva sostituire a parità di prestazioni con costo considerevolmente minore. Questo garantì alla CPU un forte impatto sul mercato e la possibilità di competere direttamente col processore Intel.

Il design del K6 fu progettato sulla base dell'Nx686, che la NexGen stava sviluppando quando fu acquistata da AMD. NexGen era intenzionata a produrre il processore con un proprio formato di socket, ma AMD impose il rispetto dello standard Socket 7 per avere maggiore compatibilità, aggiunse il supporto delle istruzioni MMX e chiamò il processore K6. Nonostante la sigla faccia pensare ad una continuità col K5, il design era completamente diverso, creato dall'azienda che poi fu inglobata.

Il K6 fu lanciato a velocità di 166 e 200 MHz nell'aprile del 1997, e seguì nello stesso anno anche una versione a 233 MHz. Il rilascio della versione a 266 MHz non fu possibile fino alla primavera del 1998, quando AMD poté effettuare il passaggio al processo di produzione a 0.25 micron. L'ultima modifica fu apportata a maggio con la versione a 300 MHz prima dell'introduzione del K6-2 e del K6-III.

AMD usò inizialmente un "PR2 rating" (Pentium II rating), una specie di PR rating aggiornato al Pentium II, per denominare i propri processori, ma si interruppe dato che le frequenze indicate con questo metodo erano molto vicine a quelle reali dei processori.

Fotografie[modifica | modifica sorgente]

Modelli[modifica | modifica sorgente]

K6 (Modello 6)[modifica | modifica sorgente]

  • 8,8 milioni di transistor a 350 nm
  • Cache L1: 32 + 32 KB (Dati + Istruzioni)
  • MMX
  • Socket 7
  • Front side bus: 66 MHz
  • Introduzione sul mercato: 2 aprile 1997
  • VCore: 2,9V (166/200) 3,2/3,3V (233)
  • Velocità: 166, 200, 233 MHz

K6 "Little Foot" (Modello 7)[modifica | modifica sorgente]

  • 8,8 milioni di transistor a 250 nm
  • Cache L1: 32 + 32 KB (Dati + Istruzioni)
  • MMX
  • Socket 7
  • Front side bus: 66 MHz
  • Introduzione sul mercato: 6 gennaio 1998
  • VCore: 2,2V
  • Velocità: 200, 233, 266, 300 MHz

Compatibilità[modifica | modifica sorgente]

I processori K6 di solito girano su computer con OS Windows 95, Windows 98 e anche sulle prime versioni di Windows XP.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

informatica Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica