AB Doradus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AB Doradus A/B/C
Classificazione Sistema stellare triplo
Classe spettrale K1IIIp/dM3-4e/M8
Tipo di variabile Stella a flare
Distanza dal Sole 133 anni luce
Costellazione Dorado
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta 05h 28m 44,828s
Declinazione −65° 26′ 54,85″
Dati fisici
Periodo di rotazione 0,514 giorni [2]
Luminosità
65 L
Indice di colore (B-V) +0,83
Età stimata 5 × 107[1]
Dati osservativi
Magnitudine app. 6,93/13,0
Magnitudine ass. 6,06
Parallasse 66,92 ± 0,54 mas
Moto proprio AR: 32,14 mas/anno
Dec: 150,97 mas/anno
Velocità radiale +28,0 km/s
Nomenclature alternative
AB Dor, CD -65°332, HD 36705, HIP 25647

AB Doradus è un sistema stellare, costituito da tre giovani stelle classificate come stelle pre-sequenza principale, situato nella costellazione di Dorado.

La componente principale, AB Doradus A, è una nana arancio-rossa, classificata come stella a flare, che mostra dei periodici aumenti nella propria attività, oltre ad una velocità di rotazione 50 volte superiore a quella del Sole, il che conferisce all'astro un intenso campo magnetico.[3] L'intensa attività magnetica fa sì che la stella abbia un gran numero di macchie, superiore a quello del Sole, che provoca delle apparenti variazioni nella luminosità della stella durante il suo periodo di rotazione. Le misurazioni condotte sulla rotazione della stella hanno mostrato che essa varia nel corso del tempo a causa dell'effetto del campo magnetico.[4]

La seconda componente, AB Doradus B, è a sua volta un sistema binario che orbita attorno alla componente principale ad una distanza media di 135 UA. Attorno alla principale orbita quella che è stata definita come la stella più piccola conosciuta nella quale avvengono le reazioni di fusione nucleare. Denominata AB Doradus C, orbita attorno alla principale ad una distanza di 2,3 UA in un periodo di 11,75 anni. La sua massa, circa 93 volte superiore a quella di Giove, è prossima al limite di 75-83 masse gioviane, al di sotto del quale un corpo celeste è classificato come nana bruna.[5]

Il sistema di AB Doradus fa parte della cosiddetta Associazione di AB Doradus, una piccola associazione stellare costituita da circa 30 stelle che si muovono nello spazio nella stessa direzione generale ed hanno un'età simile.[6] Per tale motivo gli astronomi ritengono che tali stelle si siano formate tutte dalla medesima nube molecolare gigante.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ K. L. Luhman, John R. Stauffer, E. E. Mamajek, The Age of AB Dor in Astrophysical Journal, vol. 628, 2005, pp. L69-L72.
  2. ^ M. Jardine, C. A. Collier, J.F. Donati, The global magnetic topology of AB Doradus in Monthly Notices of the Royal Astronomical Society, vol. 333, nº 2, 2002, pp. 339-346.
  3. ^ (EN) JR Minkel, Shimmying Star May Shed Light on Forces at Work in the Sun, Scientific American, 11 dicembre 2001. URL consultato il 25 giugno 2006.
  4. ^ (EN) A. C. Cameron, J.F. Donati, Christmas Star Does the Twist, PPARC. URL consultato il 25 agosto 2006.
  5. ^ Weighing the Smallest Stars, ESO, 19 gennaio 2005. URL consultato il 13 agosto 2006.
  6. ^ B. Zuckerman, I. Song, M. S. Bessell, The AB Doradus Moving Group in The Astrophysical Journal, vol. 613, nº 1, 2005, pp. L65-L68.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

stelle Portale Stelle: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di stelle e costellazioni