A1 Team Italy

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'A1 Team Italy (spesso chiamata semplicemente Italia) è la squadra italiana nell'A1 Grand Prix, un campionato internazionale di automobilismo.

La squadra ha partecipato ad un totale di 28 gare, vincendo la feature race a Pechino nella stagione 2006-07.

Proprietari[modifica | modifica sorgente]

Il proprietario dell'A1 Team Italy è l'ex-pilota di Formula Uno Piercarlo Ghinzani.

Piloti[modifica | modifica sorgente]

Il pilota principale del team è il romano Enrico Toccacelo. Tuttavia, grazie alla filosofia della categoria, che prevede che i punti siano assegnati alla squadra nazionale senza considerare l'identità del pilota, nel 2005-06 si sono alternati alla guida (tra prove e gara), anche Massimiliano Busnelli, Michele Rugolo, Massimiliano Papis, Richard Antinucci, Matteo Cressoni, Andrea Montermini, Nino Piccoli e Raffaele Giammaria.

Le prime due gare della stagione 2006-07 sono state disputate da Alessandro Pier Guidi. In occasione della terza gara, Enrico Toccacelo è tornato a rivestire il ruolo di pilota titolare.

Campionato 2005/06[modifica | modifica sorgente]

Il team ha concluso il Campionato 2005-06 al 14º posto con 46 punti all'attivo. Il migliore risultato in una singola gara è stato ottenuto da Enrico Toccacelo, che ha conquistato il secondo posto nella gara sprint disputata sul tracciato di Dubai. Il migliore risultato combinato delle due gare è invece stato ottenuto dallo stesso pilota all'autodromo di Monterrey, in Messico. Su questo tracciato, grazie ad un terzo posto nella gara sprint e ad un quarto posto nella gara feature, il team ha ottenuto 14 punti.

Campionato 2006/07[modifica | modifica sorgente]

Il team è impegnato anche nella stagione 2006-07. Nelle prime due gare, disputate sui tracciati di Zandvoort e Brno, il pilota titolare è stato Alessandro Pier Guidi. Il giovane pilota ha però mostrato dei limiti dovuti all'inesperienza, ottenendo un solo risultato nei punti, grazie al sesto posto nella gara feature di Zandvoort. Dalla gara di Pechino in poi, Enrico Toccacelo è tornato nel team. Il suo ritorno è stato molto positivo, poiché Toccacelo ha conquistato il terzo posto nella gara sprint, per poi ottenere la prima vittoria dell'A1 Team Italy nella gara feature disputata sul circuito cinese. Nell'occasione è stato eguagliato anche il record di punti stabilito in un solo weekend, anche se va sottolineato che i punteggi 2006-07 attribuiscono meno punti alla gara sprint.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]