A-League 2013-2014

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
A-League 2013-2014
Hyundai A-League 2013-2014
Competizione A-League
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FFA
Date dal 10 ottobre 2013
al 11 aprile 2014
Luogo Australia Australia
Nuova Zelanda Nuova Zelanda
Partecipanti 10
Risultati
Vincitore Brisbane Roar Brisbane Roar
(3º titolo)
Secondo Western Sydney Wanderers Western Sydney Wanderers
Statistiche (all'11 aprile 2014)
Miglior marcatore Australia Adam Taggart (15)
Incontri disputati 20
Gol segnati 45 (2,25 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2012-2013 2014-2015 Right arrow.svg

Il campionato di A-League 2013-2014 è la 9ª edizione della A-League, la massima divisione del campionato australiano di calcio. È iniziato il 10 ottobre 2013 e si è concluso l'11 aprile 2014.

I criteri di accesso alla AFC Champions League rimangono invariati. A qualificarsi per la AFC Champions League sono quindi solo le prime due squadre: la prima alla fase a gironi, la seconda ai preliminari.


Map of Australia and New Zealand.png
AdelaideUnitedColours.png
BrisbaneRoarColours.png
CentralCoastColours 2.png
MelbourneHeartColours.png
MelbourneVictoryColours.png
NewcastleJetsColours.png
PerthGloryColours.png
SydneyFCColours.png
WellingtonPhoenixColours.png
SydneyWanderersColours.png

Squadre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Club Città Stadio Sponsor tecnico Sponsor ufficiale Risultato nella stagione 2012-2013
Adelaide United Adelaide United Adelaide Coopers Stadium Kappa Veolia Environnement 4º posto in A-League
Brisbane Roar Brisbane Roar Brisbane Suncorp Stadium Puma The Coffee Club 5º posto in A-League
C.C. Mariners C.C. Mariners Gosford Bluetongue Central Coast Stadium Kappa Masterfoods Campione d'Australia in carica
Melbourne Heart Melbourne Heart Melbourne AAMI Park Kappa Westpac 9º posto in A-League
Melbourne Victory Melbourne Victory Melbourne Etihad Stadium
AAMI Park
Adidas Adecco 3º posto in A-League
Newcastle Jets Newcastle Jets Newcastle Hunter Stadium ISC Hunter Ports 8º posto in A-League
Perth Glory Perth Glory Perth nib Stadium Macron QBE Insurance 6º posto in A-League
Sydney FC Sydney FC Sydney Allianz Stadium Adidas Webjet 7º posto in A-League
Wellington Phoenix Wellington Phoenix Wellington (NZL) Westpac Stadium Adidas Huawei 10º posto in A-League
Western Sydney Wanderers Western Sydney Wanderers Sydney Pirtek Stadium Nike NRMA Insurance 1º posto in A-League

Allenatori[modifica | modifica sorgente]

Club Allenatore In carica da
Adelaide United Adelaide United Spagna Josep Gombau 30 aprile 2013
Brisbane Roar Brisbane Roar Australia Mike Mulvey 18 dicembre 2012
C.C. Mariners C.C. Mariners Australia Graham Arnold 10 febbraio 2010
Melbourne Heart Melbourne Heart Australia John Aloisi 8 maggio 2012
Melbourne Victory Melbourne Victory Australia Kevin Muscat 31 ottobre 2013
Newcastle Jets Newcastle Jets Australia Gary van Egmond 20 ottobre 2011
Perth Glory Perth Glory Australia Alistair Edwards 11 febbraio 2013
Sydney FC Sydney FC Australia Frank Farina 28 novembre 2012
Wellington Phoenix Wellington Phoenix Scozia Ernie Merrick 20 maggio 2013
Western Sydney Wanderers Western Sydney Wanderers Australia Tony Popović 17 maggio 2012

Allenatori esonerati, dimessi e subentrati[modifica | modifica sorgente]

Stagione regolare[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Brisbane Roar Brisbane Roar 52 27 16 4 7 43 25 +18
2. Western Sydney Wanderers Western Sydney Wanderers 42 27 11 9 7 34 29 +5
3. C.C. Mariners C.C. Mariners 42 27 12 6 9 33 36 -3
4. Melbourne Victory Melbourne Victory 41 27 11 8 8 42 43 -1
5. Sydney FC Sydney FC 39 27 12 3 12 40 38 +2
6. Adelaide United Adelaide United 38 27 10 8 9 45 36 +9
7. Newcastle Jets Newcastle Jets 36 27 10 6 11 34 34 0
8. Perth Glory Perth Glory 28 27 7 7 13 28 37 -9
9. Wellington Phoenix Wellington Phoenix 28 27 7 7 13 36 53 -17
10. Melbourne Heart Melbourne Heart 26 27 6 8 13 36 42 -6

Finals series[modifica | modifica sorgente]

Tabellone[modifica | modifica sorgente]

  Elimination Finals     Semifinali     Grand Final
                           
        1  Brisbane Roar Brisbane Roar 1  
  4  Melbourne Victory Melbourne Victory 2     4  Melbourne Victory Melbourne Victory 0    
  5  Sydney FC Sydney FC 1         1  Brisbane Roar Brisbane Roar 2
      2  Western Sydney Wanderers Western Sydney Wanderers 1
        2  Western Sydney Wanderers Western Sydney Wanderers 2    
  3  C.C. Mariners C.C. Mariners 1     3  C.C. Mariners C.C. Mariners 0  
  6  Adelaide United Adelaide United 0  


Statistiche e record[modifica | modifica sorgente]

Classifica marcatori[modifica | modifica sorgente]

Aggiornata al 13 aprile 2014

Gol Giocatore Squadra
16 Australia Adam Taggart Newcastle Jets Newcastle Jets
12 Australia David Joel Williams Melbourne Heart Melbourne Heart
12 Australia James Troisi Melbourne Victory Melbourne Victory
11 Australia Besart Berisha Brisbane Roar Brisbane Roar
10 Belgio Stein Huysegems Wellington Phoenix Wellington Phoenix
10 Italia Alessandro Del Piero Sydney FC Sydney FC
9 Argentina Jerónimo Neumann Adelaide United Adelaide United
9 Portogallo Miguel Ferreira Adelaide United Adelaide United

Copertura televisiva[modifica | modifica sorgente]

Come accaduto nella stagione precedente, anche nella stagione 2013-2014 Mediaset ha annunciato l'acquisto dei diritti per trasmettere tutte le partite del Sydney FC, per un totale di 27 partite dall'11 ottobre 2013 fino all'11 aprile 2014, sul pacchetto Premium Calcio della piattaforma Mediaset Premium.[3]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Ange Postecoglou appointed Socceroos coach, FFA, 31 ottobre 2013.
  2. ^ (EN) Kevin Muscat appointed Victory coach, FFA, 31 ottobre 2013.
  3. ^ Premium Calcio: al via la A-League australiana 2013/14 in Sport Mediaset, 9 ottobre 2013.
calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio