6 Songs

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
6 Songs
Artista Melvins
Tipo album Studio
Pubblicazione 11 marzo 2003
Durata 70 min : 55 s
Dischi 1
Tracce 25
Genere Sludge metal
Etichetta Ipecac Recordings
Produttore Chris Hansak
Registrazione 8 febbraio 1986
Melvins - cronologia
Album precedente
...
Album successivo
(1987)

26 Songs è un album della band americana dei Melvins, pubblicato originariamente nel 1986 dalla casa discografica C/Z Records. Dell'album esistono 4 differenti versioni, che differiscono sostanzialmente per il numero dei pezzi contenuti al loro interno, che coincidono con il titolo dell'album. Abbiamo quindi la prima versione, 6 Songs (1986, vinile), 8 Songs (1990, vinile), 10 Songs (1990, CD), 26 Songs (2003, CD). I pezzi sono tratti da due sessioni diverse del 1986. Le tracce dalla numero 1 alla 10 fanno parte dei dischi del 1990 (8-10 Songs), le tracce dalla 11 alla 16 dal vinile originale del 1986. Le tracce dalla 17 alla 19 sono tratte dal singolo Outtakes From First 7 inch del 1986. Le tracce dalla 20 alla 24 sono tratte da registrazioni precedenti mai pubblicate. La traccia 25 (Ever Since My Accident) è tratta dalla compilation Kill Rock Stars, mentre Hugh è una demo mai pubblicata prima. Nella tracklist del CD figurano 26 pezzi, mentre in realtà le tracce 25 e 26 sono unite in una unica traccia, la 25.

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Easy As It Was - 2:54
  2. Now A Limo - 0:55
  3. Grinding Process - 2:37
  4. #2 Pencil - 3:08
  5. At A Crawl - 3:04
  6. Disinvite - 1:22
  7. Snake Appeal - 1:39
  8. Show Off Your Red Hands - 2:57
  9. Over Form Underground - 2:22
  10. Cray Fish - 3:06
  11. Easy As It Was - 2:39
  12. Now A Limo - 0:53
  13. Grinding Process - 2:44
  14. At A Crawl - 3:13
  15. Disinvite - 1:23
  16. Snake Appeal - 1:52
  17. Set Me Straight - 3:09
  18. Show Off Your Red Hands - 2:57
  19. #2 Pencil - 3:18
  20. Grinding Process - 2:17
  21. Snake Appeal - 1:43
  22. At A Crawl - 2:52
  23. Operation Blessing - 0:45
  24. Breakfast On The Sly - 1:51
  25. Ever Since My Accident / Hugh - 15:01
Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal