6158 Shosanbetsu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shosanbetsu
(6158 Shosanbetsu)
Scoperta 12 novembre 1991
Scopritore Tsuneo Niijima, Takeshi Urata
Scopritori Tsuneo Niijima, Takeshi Urata
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1991 VB3, 1978 WZ14, 1981 UN13, 1987 QC8
Parametri orbitali
(all'epoca K107N)
Semiasse maggiore 327 697 528 km
2,1904915 UA
Perielio 304 691 233 km
2,0367061 UA
Afelio 350 703 824 km
2,3442769 UA
Periodo orbitale 1184,16 giorni
(3,24 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
5,53493°
Eccentricità 0,0702059
Longitudine del
nodo ascendente
249,68215°
Argom. del perielio 209,87171°
Anomalia media 241,71187°
Par. Tisserand (TJ) 3,664 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 13,3

6158 Shosanbetsu è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1991, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,1904915 UA e da un'eccentricità di 0,0702059, inclinata di 5,53493° rispetto all'eclittica.

L'asteroide è dedicato all'omonima località della sottoprefettura di Rumoi sull'isola di Hokkaidō in Giappone, sede di un osservatorio astronomico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 6157 Prey     


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare