6025

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
6025
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Punk rock[1]
Hardcore punk[1]
American punk[1]
Anarcho punk[1]
Underground[1]
Periodo di attività 1978-1979
Strumento Batteria
Chitarra
Etichetta Manifesto
Gruppi Dead Kennedys
Album pubblicati 3
Studio 2
Live 1

Carlos Cadona, meglio conosciuto come 6025 (...), è un batterista e chitarrista statunitense.

Dead Kennedys[modifica | modifica wikitesto]

6025, è stato il primo batterista (dal giugno al luglio 1978) e in seguito il secondo chitarrista[2] (dal luglio 1978 al marzo 1979) della hardcore punk band di San Francisco Dead Kennedys. A causa della sua breve permanenza nella band si sa molto poco di lui ed è maggiormente conosciuto per la sua uscita dalla band. 6025 iniziò come batterista dei Dead Kennedys, suonando nei loro primi demo. Dopo i demo la band trovò un batterista più esperto, Bruce Slesinger. 6025 lasciò, ma rientrò subito dopo come secondo chitarrista.

Ha scritto cinque canzoni con la band:Ill in the Head[3] e Forward to Death[4], che appaiono nell'album di debutto della band Fresh Fruit for Rotting Vegetables; Short Songs[5] e Gaslight[6], che appaiono nell'album dal vivo Live at the Deaf Club e Mutations of Today, che appare in The 1978 Demos.

L'ultima apparizione live di 6025 con i Dead Kennedys fu il 3 marzo 1979[7]. La performance fu registrata e fu pubblicata ufficialmente nel 2004 in Live at the Deaf Club.

Post-Dead Kennedys[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver lasciato i Dead Kennedys sembra che 6025 abbia suonato per un breve periodo con i The Residents prima di essere rimpiazzato da Philip "Snakefinger" Lithman. Dopo ciò 6025 scomparve completamente dalla scena musicale. In un'intervista del 2005 con il magazine Loud Fast Rules! Klaus Flouride disse che 6025 stava per diventare un cristiano rinato.[senza fonte]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e (EN) Dead Kennedys, Allmusic.com. URL consultato il 4 novembre 2009.
  2. ^ (EN) Crediti di Fresh Fruit for Rotting Vegetables, Allmusic.com. URL consultato il 4 novembre 2009.
  3. ^ (EN) Ill in the Head, Allmusic.com. URL consultato il 4 novembre 2009.
  4. ^ (EN) Forward to Death, Allmusic.com. URL consultato il 4 novembre 2009.
  5. ^ (EN) Short Songs, Allmusic.com. URL consultato il 4 novembre 2009.
  6. ^ (EN) Gaslight, Allmusic.com. URL consultato il 4 novembre 2009.
  7. ^ DK Kennedys, Punkwave.it. URL consultato il 4 novembre 2009.
punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk