58709 Zenocolò

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Zenocolò
(58709 Zenocolò)
Scoperta 14 febbraio 1998
Scopritori Giuseppe Forti, Luciano Tesi
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
1998 CT2, 2001 QU60
Parametri orbitali
(all'epoca K118R)
Semiasse maggiore 484 427 853 km
3,2381541 UA
Perielio 429 538 402 km
2,871246 UA
Afelio 539 317 305 km
3,6050622 UA
Periodo orbitale 2128,36 giorni
(5,83 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
4,59369°
Eccentricità 0,1133078
Longitudine del
nodo ascendente
191,69902°
Argom. del perielio 217,27943°
Anomalia media 203,00579°
Par. Tisserand (TJ) 3,169 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 14,3

58709 Zenocolò è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 1998, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 3,2381541 UA e da un'eccentricità di 0,1133078, inclinata di 4,59369° rispetto all'eclittica.

È dedicato allo sciatore alpino italiano Zeno Colò, primatista mondiale del chilometro lanciato e campione mondiale e olimpico negli anni 1950[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda sports-reference.com su Zeno Colò. URL consultato il 4 settembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare