4ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 4ª edizione della Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (denominata 4ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica - Biennale di Venezia) si è svolta a Venezia, Italia, dal 10 al 31 agosto del 1936. Il direttore della Mostra

Tra i film celebri che hanno partecipato a questa mostra vi sono: È arrivata la felicità di Frank Capra, La canzone di Magnolia di James Whale, Maria di Scozia di John Ford, Il fantasma galante di René Clair, Destino di sangue di Robert Stevenson. Tra i film in concorso, ve ne fu anche uno "a colori" (girato in Technicolor in tricromia): Il sentiero del pino solitario di Henry Hathaway. Tra i divi presenti, a spopolare fu Amedeo Nazzari, risposta italiana ai divi hollywoodiani alla Errol Flynn.

Giuria internazionale[modifica | modifica wikitesto]

Film in concorso[modifica | modifica wikitesto]

Austria[modifica | modifica wikitesto]

Belgio[modifica | modifica wikitesto]

Cecoslovacchia[modifica | modifica wikitesto]

Egitto[modifica | modifica wikitesto]

Francia[modifica | modifica wikitesto]

Germania[modifica | modifica wikitesto]

Gran Bretagna[modifica | modifica wikitesto]

India[modifica | modifica wikitesto]

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Paesi Bassi[modifica | modifica wikitesto]

Polonia[modifica | modifica wikitesto]

Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Svizzera[modifica | modifica wikitesto]

Ungheria[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti d'America[modifica | modifica wikitesto]

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Paul Muni, Coppa Volpi 1936

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore
3ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
4ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
1936
Successore
5ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema