3 sul divano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
3 sul divano
Titolo originale Three on a Couch
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1966
Durata 109 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Jerry Lewis
Soggetto Arne Sultan, Marvin Worth
Sceneggiatura Bob Ross, Samuel A. Taylor
Produttore Jerry Lewis
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

3 sul divano (Three on a Couch) è un film comico diretto e interpretato da Jerry Lewis. Le riprese ebbero luogo dal 13 settembre al 1° dicembre 1965. Fu distribuito nelle sale il 7 luglio 1966 dalla Columbia Pictures. Oltre a Lewis, nel film recitano anche Janet Leigh, James Best, Mary Ann Mobley e Kathleen Freeman.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Christopher Pride vuole sposare la sua fidanzata, la Dott.ssa. Elizabeth Acord. Però, lei è troppo occupata a curare i suoi pazienti e pensa di non sentirsela di abbandonarli per andare in luna di miele. Pride decide di risolvere i problemi delle pazienti della ragazza dopo aver scoperto che la maggior parte di loro sono solamente scoraggiate dopo aver avuto una relazione andata male. Pertanto, egli decide di dare un "appuntamento galante" a queste donne, senza dire niente alla sua fidanzata, e restituire loro l'autostima perduta in modo da renderle così meno dipendenti dalla loro dottoressa. Per far questo si traveste ogni volta sotto le spoglie di un nuovo personaggio che rappresenti l'ideale di uomo della paziente con cui esce.

Il film raggiunge il culmine quando tutte le donne, compresa la psichiatra, vanno ad una festa dove Pride è presente. Freneticamente Pride è così costretto a passare da un personaggio all'altro a seconda delle donne con cui parla.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema