38086 Beowulf

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beowulf
(38086 Beowulf)
Scoperta 5 maggio 1999
Scopritore LONEOS
Classificazione NEA
Famiglia Apollo
Designazioni
alternative
1999 JB
Parametri orbitali
(all'epoca K1014)
Semiasse maggiore 212 463 760 km
1,4202123 UA
Perielio 92 125 834 km
0,6158144 UA
Afelio 332 801 686 km
2,2246102 UA
Periodo orbitale 618,2 giorni
(1,69 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
23,67078°
Eccentricità 0,5663927
Longitudine del
nodo ascendente
165,37086°
Argom. del perielio 178,87072°
Anomalia media 52,24257°
Par. Tisserand (TJ) 4,452 (calcolato)
Dati osservativi
Magnitudine ass. 17,1

38086 Beowulf è un asteroide near-Earth della famiglia Apollo. Scoperto nel 1999, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 1,4202123 UA e da un'eccentricità di 0,5663927, inclinata di 23,67078° rispetto all'eclittica.

L'asteroide era stato inizialmente battezzato 38086 Beowolf[1] per poi essere corretto nella denominazione attuale[2].

L'asteroide è dedicato al protagonista dell'omonimo poema epico anglosassone.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Circolare MPC 59387 del 2 aprile 2007 con l'attribuzione del nome
  2. ^ Circolare MPC 59551 del 2 maggio 2007 con l'errata corrige sul nome

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare