3-osso-5alfa-steroide 4-deidrogenasi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
3-osso-5alfa-steroide 4-deidrogenasi
Manca un'immagine per questo enzima. Inseriscila tu!
Puoi caricare tu un'immagine dell'enzima (se disponibile) cercandola qui e seguendo le istruzioni riportate qui. Grazie!
Numero EC 1.3.99.5
Classe Ossidoreduttasi
Nome sistematico
3-osso-5α-steroide:accettore Δ4-ossidoreduttasi
Altri nomi
steroide 5α-reduttasi; 3-ossosteroide Δ4-deidrogenasi; 3-osso-5α-steroide Δ4-deidrogenasi; steroide Δ4-5α-reduttasi; Δ4-3-cheto steroide 5α-reduttasi; Δ4-3-osso steroide reduttasi; Δ4-3-chetosteroide5α-ossidoreduttasi; Δ4-3-ossosteroide-5α-reduttasi; 3-cheto-Δ4-steroide-5α-reduttasi; 5α-reduttasi; testosterone 5α-reduttasi; 4-ene-3-chetosteroide-5α-ossidoreduttasi; Δ4-5α-deidrogenasi; 3-osso-5α-steroide:(accettore) Δ4-ossidoreduttasi
Banche dati BRENDA, EXPASY, GTD, KEGG, PDB
Fonte: IUBMB
steroide-5-alfa reduttasi, polipeptide α1
Gene
HUGO SRD5A1
Entrez 6715
Locus Chr. 5 p15
Proteina
OMIM 184753
UniProt P18405
Enzima
EC number 1.3.99.5
steroide-5-alfa reduttasi, polipeptide α2
Gene
HUGO SRD5A2
Entrez 6716
Locus Chr. 2 p23
Proteina
OMIM 607306
UniProt P31213
Enzima
EC number 1.3.99.5

La 3-osso-5alfa-steroide 4-deidrogenasi (nota anche come 5α-reduttasi) è un enzima appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, che catalizza la seguente reazione:

un 3-osso-5α-steroide + accettore a 3-osso-Δ4-steroide + accettore ridotto

Più nel dettaglio, tale enzima è in grado di convertire il testosterone, l'ormone sessuale maschile, nel diidrotestosterone:

Nell'uomo, l'enzima è presente in due isoforme, note come 5-alfa-reduttasi 1 e 2 (geni SRD5A1 e SRD5A2). L'assenza del secondo isoenzima è correlata all'insorgenza di deficienza da 5-alfa-reduttasi che porta ad una forma di intersessualità.

Produzione ed inibizione[modifica | modifica wikitesto]

L'enzima è prodotto in determinati tessuti del corpo umano, come la pelle, le vescicole seminali, la prostata e i testicoli.

L'inibizione della 5-alfa-reduttasi provoca una riduzione della produzione di diidrotestosterone, innalzando i livelli di testosterone e solitamente anche quelli dell'estradiolo, per cui l'inibizione dell'enzima può generare anche ginecomastia.

Farmacologia[modifica | modifica wikitesto]

I farmaci che inibiscono la 5α-reduttasi sono usati nella iperplasia prostatica benigna, cancro alla prostata e calvizie. La molecola chiamata finasteride inibisce la funzione solamente dell'isoenzima tipo 2, mentre la dutasteride inibisce entrambi. Alcuni studi indicano che l'estratto della pianta Serenoa repens, venduto in Italia e in altri paesi col nome commerciale Permixon, ha potere inibitorio verso la 5α-reduttasi di tipo I[1][1][2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b MMS: Error
  2. ^ Effects of long-term treatment with Serenoa repens ... [Prostate. 1998] - PubMed - NCBI

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Levy, H.R. and Talalay, P., Bacterial oxidation of steroids. II. Studies on the enzymatic mechanisms of ring A dehydrogenation in J. Biol. Chem., vol. 234, 1959, pp. 2014–2021, Entrez PubMed 13673006.
biologia Portale Biologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biologia