3,3',5,5'-tetrametilbenzidina

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
3,3',5,5'-tetrametilbenzidina
formula di struttura
Modello 3D della molecola
Nome IUPAC
4-(4-amino-3,5-dimetilfenil)-2,6-dimetilanilina
Nomi alternativi
TMB, 3,3',5,5'-tetrametil-4,4'-bifenildiamina
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolare C16H20N2
Massa molecolare (u) 240,35 g/mol
Aspetto solido biancastro
Numero CAS [54827-17-7]
Proprietà chimico-fisiche
Solubilità in acqua 8,200mg/l a (25 °C)[1]
Temperatura di fusione 166-171 °C[2] · [3]
Indicazioni di sicurezza
Frasi H ---
Consigli P ---[4]

La 3,3',5,5'-tetrametilbenzidina (o TMB) è un'ammina aromatica. A temperatura ambiente si presenta come un solido biancastro dall'odore tenue, mentre si colora di un delicato blu-verde in una soluzione leggermente acida. TMB è degradata dalla luce solare o UV. È leggermente solubile in acqua, mentre ha un'alta solubilità in etanolo.

La TMB è un derivato della benzidina ed è uno dei più diffusi cromogeni non-cancerogeni per analisi basate sulla rilevazione della perossidasi[5], è utilizzato nella immunoistochimica e come rilevatore della perossidasi nella tecnica ELISA[6]. Viene quindi impiegato in vari campi di diagnostica nonché per la detezione di sangue occulto[7]

Ossidazione enzimatica[modifica | modifica wikitesto]

TMB può agire da donatore elettronico per la riduzione dell'acqua ossigenata a acqua per mezzo di un enzima ad azione perossidasica come la perossidasi, ad esempio la diffusa perossidasi di rafano o, con meccanismo più lento, il citocromo c. Sotto l'azione enzimatica, la TMB assume una colorazione blu con picchi di assorbimento a lunghezze d'onda di 370 nm e 650 nm. In soluzione leggermente acida (pH 4-7) l'incolore TMB può subire due successivi processi di ossidazione a singolo elettrone. Il primo stadio porta alla formazione del prodotto radicale intermedio, che forma successivamente un complesso a trasferimento di carica con un altro radicale di TMB, assorbente a 370 e 650 nm[8]. In un secondo stadio si forma lentamente una chinodiimmina, che è il prodotto finale compledamente ossidato, assorbente a 450 nm[9][10][11].

Schema di ossidazione della TMB
Cambiamento nello spettro della TMB per effetto dell'ossidazione enzimatica

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Template:ChemID.
  2. ^ 3,3′,5,5′-Tetramethylbenzidine da Sigma-Aldrich.
  3. ^ 3,5,3',5'-tetramethylbenzidine da chemspider.com
  4. ^ Scheda della 3,3',5,5'-tetrametilbenzidina su IFA-GESTIS
  5. ^ M V Cattaneo, J H Luong, A stable water-soluble tetramethylbenzidine-2-hydroxypropyl-beta-cyclodextrin inclusion complex and its applications in enzyme assays in Analytical Biochemistry, vol. 223, nº 2, 1994-12, pp. 313-320, DOI:10.1006/abio.1994.1590, ISSN 0003-2697. URL consultato il 10 novembre 2010.
  6. ^ Sigma Aldrich Catalog Entry for 3,3′,5,5′-Tetramethylbenzidine
  7. ^ B J Cullifor, L C Nickolls, The benzidine test: A critical review in Journal of Forensic Sciences, vol. 9, nº 1, 1964-01, pp. 175-191, ISSN 0022-1198. URL consultato l'8 novembre 2010.
  8. ^ Yasuhito Misono, Yasuhide Ohkata, Tsuyoshi Morikawa, Koichi Itoh, Resonance raman and absorption spectroscopic studies on the electrochemical oxidation processes of 3,3',5,5'-tetramethylbenzidine in Journal of Electroanalytical Chemistry, vol. 436, 1-2, 15 ottobre 1997, pp. 203-212, DOI:10.1016/S0022-0728(97)00305-7, ISSN 0022-0728. URL consultato il 9 novembre 2010.
  9. ^ P D Josephy, T Eling, R P Mason, The horseradish peroxidase-catalyzed oxidation of 3,5,3',5'-tetramethylbenzidine. Free radical and charge-transfer complex intermediates. in Journal of Biological Chemistry, vol. 257, nº 7, 10 aprile 1982, pp. 3669 -3675. URL consultato il 3 novembre 2010.
  10. ^ Tao Yang, Kui Jiao, Zeng-Jian Wang, A Thin-layer Spectroelectrochemical Study of 3, 3', 5, 5'-Tetramethylbenzidine at Optically Transparent Pt Minigrid Electrode in Chinese Journal of Applied Chemistry, vol. 22, nº 4, 2005, pp. 355-360.
  11. ^ Kui Jiao, Tao Yang, Zeng Jian Wang, Thin-layer Spectroelectrochemistry of 3, 3´,5, 5´-Tetramethyl- benzidine on Pt Minigrid Optically Transparent Electrode in Chinese Chemical Letters, vol. 16, nº 5, 24 maggio 2004, pp. 655-658.
chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia