29ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 29ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia si è svolta a Venezia, Italia, dal 25 agosto al 7 settembre del 1968. È stata l'ultima edizione diretta da Luigi Chiarini.

Nel clima di contestazione del 1968, questa edizione segna il termine dell'assegnazione dei premi[1], dall'edizione successiva, fino al 1980, la Mostra (quando verrà svolta) sarà non competitiva.

Giuria[modifica | modifica sorgente]

Sezioni[modifica | modifica sorgente]

Film in concorso[modifica | modifica sorgente]

Fuori concorso[modifica | modifica sorgente]

Informativa[modifica | modifica sorgente]

19ª Mostra Internazionale del Film Documentario[modifica | modifica sorgente]

20ª Mostra Internazionale del Film per Ragazzi[modifica | modifica sorgente]

8ª Mostra Internazionale del Film sull'Arte[modifica | modifica sorgente]

Retrospettiva I Primitivi italiani, statunitensi e francesi[modifica | modifica sorgente]

Omaggio ad Antonio Pietrangeli[modifica | modifica sorgente]

Omaggio a Jean Renoir[modifica | modifica sorgente]

Laura Betti, Coppa Volpi 1968, con Pier Paolo Pasolini, regista di Teorema

Premi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ La Biennale di Venezia - Gli anni '60

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore
28ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
29ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
1968
Successore
30ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema