20 minutes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
20 minutes
Stato Francia Francia
Lingua Francese
Periodicità quotidiano
Genere stampa nazionale
Formato berlinese
Fondatore Schibsted
Fondazione 15 marzo 2002
Editore Schibsted
Gruppo SIPA - Ouest-France
Tiratura 1 031 000 (novembre 2011)
Direttore Olivier Bonsart
Redattore capo Acacio Pereira
Sito web 20minutes.fr
 

20 minutes è un quotidiano d'informazione generale gratuito francese rivolto ai pendolari. È pubblicato da Schibsted e Gruppo SIPA - Ouest-France. Esiste anche un 20 minuti in versione spagnola che è distribuito da Schibsted e dal Gruppo Zeta in Spagna e uno svizzero 20 minuti, sia in lingua francese che in quella tedesca ed è pubblicato da Tamedia.

Nell'iniziativa La Grande Parigi, Ipsos e il CESP hanno confermato una tiratura di 805.000 copie con un pubblico di 2.339.000 lettori. 20 minuti sostiene che i suoi lettori sono "giovani cittadini urbani (15-40 anni) che in misura minore consumano i tradizionali quotidiani."

Il francese 20 minuti è stato lanciato a Parigi il 15 marzo 2002, e presto diffusosi in 7 altre aree urbane della Francia, tra cui, in ordine di grandezza, le città di Lione, Marsiglia, Tolosa, Nantes, Nizza, Strasburgo, Bordeaux e Lille. Ogni edizione include sia le pagine nazionali che le sezioni regionali.

Il nome 20 minuti si riferisce al tempo medio che un pendolare europeo passa sui mezzi pubblici ogni feriale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Nessi esterni[modifica | modifica wikitesto]

editoria Portale Editoria: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di editoria