2003 YN107

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è 2003 YN107.
2003 YN107
Scoperta 20 dicembre 2003
Scopritore LINEAR
Classificazione Asteroide Aten
Parametri orbitali
(all'epoca 22 ottobre 2004
(JD 2453300,5))
Semiasse maggiore 149 212 000 km
0,997 UA
Perielio 146 125 000 km
0,974 UA
Afelio 152 300 000 km
1,021 UA
Periodo orbitale 363,846 giorni
(1,00 anni)
Velocità orbitale

29,82 km/s (media)

Inclinazione
sull'eclittica
4,267°
Eccentricità 0,021
Longitudine del
nodo ascendente
268,204°
Argom. del perielio 102,736°
Anomalia media 19,396°
Dati fisici
Dimensioni 0,010–0,030 km
Massa
~1–28×106 kg
Densità media 2? × 103 kg/m³
Acceleraz. di gravità in superficie ~3–8×10-6 m/s²
Velocità di fuga 5–16×10-3 m/s
Albedo 0,10?
Dati osservativi
Magnitudine ass. 26,21

2003 YN107 (scritto anche come 2003 YN107) è un asteroide near-Earth di ridotte dimensioni. È stato scoperto il 20 dicembre 2003 nell'ambito del Lincoln Near-Earth Asteroid Research program (LINEAR), un programma di ricerca per l'individuazione sistematica dei NEO. Il suo diametro è compreso tra i 10 ed i 30 metri ed è prossimo alla linea di demarcazione dei 10 metri frequentemente utilizzata per distinguere i meteoroidi dagli asteroidi. Compare sulla lista degli incontri ravvicinati di asteroidi al nostro pianeta redatta dalla NASA (NEO Earth Close Approch Tables) dove è indicato che potrebbe passare a 0,0599 UA dalla Terra.

Percorre un'orbita intorno al Sole quasi circolare, simile a quella della Terra, con un periodo orbitale di 363,846 giorni che lo ha portato a mantenere una distanza inferiore a 0,1 UA dal nostro pianeta nel periodo compreso tra il 1996 ed il 2006. Inoltre, nel corso dell'anno, "orbita" lentamente intorno alla Terra. 2003 YN107 non è una seconda luna del nostro pianeta, perché in realtà non è legato gravitazionalmente alla Terra, ma appartiene ad un gruppo di oggetti coorbitali della Terra, la cui esistenza era stata ipotizzata dagli studiosi e di cui 2003 YN107 è stato il primo membro individuato. Gli oggetti che condividono queste caratteristiche orbitali sono detti quasi-satellite. Appartengono a questo gruppo anche 10563 Izhdubar, 54509 YORP, (66063) 1998 RO1, (85770) 1998 UP1 e (85990) 1999 JV6.

Orbita di 2002 AA29

Prima del 1996, l'asteroide percorreva un'orbita detta a ferro di cavallo intorno al Sole, lungo l'orbita della Terra. Dopo il 2006, ha ripreso a percorrere tale orbita, manifestando un comportamento molto simile a 2002 AA29. Sembra che cambiamenti orbitali di questo tipo siano comuni per oggetti coorbitali. 2002 AA29 diverrà un quasi-satellite della Terra approssimativamente in 600 anni.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare