1998 KY26

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1998 KY26
Tre ricostruzioni tridimensionali dell'asteroide 1998KY26Tre ricostruzioni tridimensionali dell'asteroide 1998KY26
Scoperta 28 maggio 1998
Scopritore Spacewatch, Tom Gehrels
Classificazione Apollo
Parametri orbitali
(all'epoca 2455000.5)
Semiasse maggiore 1,23211426 UA
Perielio 0,98381275 UA
Afelio 1,4804157 UA
Inclinazione
sull'eclittica
1,481086°
Eccentricità 0,2015247
Satelliti no
Anelli no
Dati fisici
Dimensioni 30 metri
Dati osservativi
Magnitudine ass. 25,456

1998 KY26 è un asteroide di tipo Apollo scoperto il 2 giugno 1998 nell'ambito del progetto Spacewatch e seguito fino all'8 giugno successivo mentre transitava a circa 800.000 km dalla Terra (poco più del doppio della distanza Terra-Luna).

La scoperta è stata attribuita ad un gruppo internazionale di astronomi guidati da Steven Ostro del Jet Propulsion Laboratory utilizzando un telescopio radar in California e telescopi ottici in Repubblica Ceca, Hawaii, Arizona e California.

1998 KY26 è di forma tondeggiante con un diametro di soli 30 m che ne consente la classificazione come asteroide e non come meteoroide.

È uno degli oggetti più piccoli del sistema solare con un periodo di rotazione di soli 10,7 minuti, circostanza che lo classifica tra gli oggetti con velocità di rotazione maggiore. Dalle osservazioni ottiche e con strumentazione radar, l'asteroide risulta contenere quantità di acqua considerevoli. Per tale motivo attrae su di sé l'attenzione degli scienziati come possibile obiettivo di studio per future missioni su Marte.

La sua velocità di rotazione è incompatibile con una sua formazione per aggregazione di polveri e frammenti quindi probabilmente è un monolite. Successivamente alla sua scoperta, sono stati rinvenuti altri piccoli asteroidi con velocità di rotazione paragonabile o superiore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Asteroidi del sistema solare L'asteroide 951 Gaspra
Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Stub astronomia.png Questo box:     vedi · disc. · mod.
sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare