14 Shades of Grey

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
14 Shades of Grey
Artista Staind
Tipo album Studio
Pubblicazione Maggio 2003
Durata 62 min : 32 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere Alternative rock
Post-grunge
Nu metal
Etichetta Flip/Elektra
Produttore Josh Abraham
Registrazione Settembre 2002 - Marzo 2003
Note È stata pubblicata anche un'edizione limitata del disco che contiene un DVD.
Certificazioni
Dischi di platino 2
Staind - cronologia
Album precedente
(2001)
Album successivo
(2005)

14 Shades of Grey è il quarto album della band statunitense Staind uscito il 20 maggio 2003 sotto l'etichetta della Flip/Elektra. Come il precedente "Break the Cycle, è entrato direttamente al n. 1 nella classifica americana rimanendovi per 43 settimane. Ha venduto oltre 2 milioni di copie nel mondo.

Il disco[modifica | modifica sorgente]

Dal punto di vista musicale, l'album appare più melodico rispetto ai lavori precedenti ad eccezione del primo singolo e traccia dell'album: Price to Play che rispecchia ancora le vecchie caratteristiche sonore e vocali del gruppo. Nella nuova direzione presa dal gruppo scompaiono quasi del tutto le grida e la rabbia, facendoli allontanare dal nu-metal. Questo cambiamento è visibile in molte canzoni che abbracciano temi molto delicati o più intimi per la band, come accade in Zoe Jane, canzone scritta da Aaron Lewis in onore della sua prima figlia. Gli Staind hanno inoltre composto una canzone dal titolo Layne, un omaggio al cantante Layne Staley degli Alice in Chains il quale è morto lo stesso giorno in cui è nata la figlia di Aaron Lewis, tra l'altro grande ammiratore di Layne.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Edizione Standard[modifica | modifica sorgente]

  1. Price to Play - 3:36
  2. How About You - 3:57
  3. So Far Away - 4:04
  4. Yesterday - 3:46
  5. Fray - 5:04
  6. Zoe Jane - 4:36
  7. Fill Me Up - 4:24
  8. Layne - 4:25
  9. Falling Down - 3:55
  10. Reality - 4:37
  11. Tonight - 4:24
  12. Could It Be - 4:43
  13. Blow Away - 6:14
  14. Intro - 4:28

Bonus DVD[modifica | modifica sorgente]

CD 1

  1. Price to Play - 3:36
  2. How About You - 3:57
  3. So Far Away - 4:04
  4. Yesterday - 3:46
  5. Fray - 5:04
  6. Zoe Jane - 4:36
  7. Fill Me Up - 4:24
  8. Layne - 4:25
  9. Falling Down - 3:55
  10. Reality - 4:37
  11. Tonight - 4:24
  12. Could It Be - 4:43
  13. Blow Away - 6:14
  14. Intro - 4:28

CD 2

  1. Homegrown DVD

DVD Audio[modifica | modifica sorgente]

  1. Price to Play - 3:36
  2. How About You - 3:57
  3. So Far Away - 4:04
  4. Yesterday - 3:46
  5. Fray - 5:04
  6. Zoe Jane - 4:36
  7. Fill Me Up - 4:24
  8. Layne - 4:25
  9. Falling Down - 3:55
  10. Reality - 4:37
  11. Tonight - 4:24
  12. Could It Be - 4:43
  13. Blow Away - 6:14
  14. Intro - 4:28
  15. Homegrown (Video - Dietro Le Quinte)
  16. DVD

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

14 Shades of Grey ha scalato le classifiche mondiali piazzandosi direttamente alla numero 1 della Billboard 200 degli Stati Uniti vendendo 220.000 copie in una sola settimana.

Paese Posizione
AustraliaAustralia 35
AustriaAustria 32
CanadaCanada 8
FranciaFrancia 57
GermaniaGermania 17
IrlandaIrlanda 24
ItaliaItalia 27
Nuova ZelandaNuova Zelanda 26
Paesi BassiPaesi Bassi 78
Regno UnitoRegno Unito 16
Stati UnitiStati Uniti 1
SveziaSvezia 30
SvizzeraSvizzera 16

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal