1456

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il 1456 (MCDLVI in numeri romani) è un anno bisestile del XV secolo.

1456 negli altri calendari
Calendario gregoriano 1456
Ab Urbe condita 2209 (MMCCIX)
Calendario armeno 904 — 905
Calendario bengalese 862 — 863
Calendario berbero 2406
Calendario bizantino 6964 — 6965
Calendario buddhista 2000
Calendario cinese 4152 — 4153
Calendario copto 1172 — 1173
Calendario ebraico 5215 — 5216
Calendario etiopico 1448 — 1449
Calendario induista
Vikram Samvat
Shaka Samvat
Kali Yuga

1511 — 1512
1378 — 1379
4557 — 4558
Calendario islamico 860 — 861
Calendario persiano 834 — 835

Eventi[modifica | modifica wikitesto]

  • 9 giugno - XXIII passaggio noto della Cometa di Halley al perielio, che poco prima era passata molto vicino alla Terra: la sua coda si estendeva per 60° nel cielo, assumendo la forma di una sciabola, questa cometa generò grandi terrori in Europa, dal momento che Costantinopoli era stata conquistata tre anni prima dai Turchi, e si temeva annunciasse nuovi trionfi islamici. Papa Callisto III ordina alla cristianità una serie di preghiere e digiuni propiziatori. Questa cometa venne accuratamente studiata dall'astronomo Regiomontano che ne tracciò orbita, ascensione retta e posizioni angolari reciproche dei vari pianeti giorno per giorno. (Evento astronomico 1P/1456 K1).
  • 7 luglio - Venticinque anni dopo la sua morte, un nuovo processo assolve Giovanna d'Arco dall'accusa di eresia.
  • 6 agosto - Assedio di Belgrado tra un esercito di crociati promosso da Papa Callisto III e i Turchi Ottomani guidati da Mehmet II. Questa volta vincono i crociati. La data del trionfo è entrata nel calendario liturgico cristiano. Nel 1521, però, la città verrà conquistata da Solimano I.
  • 5 dicembre - Immane terremoto sconvolge la Campania e le regioni circostanti, con epicentro nella zona del Sannio ebbe una magnitudo di circa 7.1, con ripetute scosse secondarie nella zona dell'Irpinia e del Molise. Migliaia le vittime (oltre 30.000), probabilmente si tratta del terremoto più forte che si è avuto sulla terra ferma in Italia nell'ultimo millennio, ad eccezione dei terremoti del 1908 e 1693 in Sicilia.
  • Lazar II Brankovic diventa re della Serbia.
  • Antoniotto Usodimare esplora il Golfo di Guinea

Nati[modifica | modifica wikitesto]

gennaio

febbraio

marzo

maggio

giugno

settembre

novembre

...

Morti[modifica | modifica wikitesto]

gennaio

marzo

aprile

luglio

agosto

ottobre

novembre

dicembre

...

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Calendario 1456
  1 2 3 4 5 6 7 8 9 10   11 12 13 14 15 16 17 18 19 20   21 22 23 24 25 26 27 28 29 30   31
Gennaio Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa  
Febbraio Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do    
Marzo Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me  
Aprile Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve  
Maggio Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu  
Giugno Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me  
Luglio Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa  
Agosto Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma  
Settembre    Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi  
Ottobre Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do  
Novembre Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma  
Dicembre Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve Sa Do Lu Ma Me Gi Ve  

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]