127 mm Mk. 42

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cannone Mk 42
Cannone Mark 42 sul cacciatorpediniereUSS Turner Joy (DD-951)
Cannone Mark 42 sul cacciatorpediniere
USS Turner Joy (DD-951)
Tipo cannone navale
Entrata in servizio 1953-presente
Descrizione
Calibro 127 mm
Cadenza di tiro massima: 40 colpi/min
Velocità alla volata 808 m/s

[senza fonte]

voci di artiglierie navali presenti su Wikipedia

Il cannone navale Mk 42 da 127 mm (come l'Mk 45 e il Compatto) è un’arma americana comparsa nel dopoguerra. L'unità è composta da un cannone Mark 18 e da un affusto Mark 42. La torretta pesa circa 60,4 t, inclusi i due tamburi contenenti i 40 colpi. I proiettili, che pesano 32 kg, vengono sparati ad una velocità di 808 m/s.[1] La cadenza di fuoco massima e di 40 colpi al minuto. [2] Inizialmente l'affusto era dotato anche di un cannone antiaereo, che in seguito venne tolto dato che la crescente velocità degli aerei rendeva il puntamento manuale impossibile. Iniziò ad essere sostituito dal Mk 45 (del peso di 22,1 t)[2] nel 1971.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bailey, 1983, op. cit., p. 106
  2. ^ a b O'Neil, op. cit., pp. 48-49

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Bailey, Alfred D., Major USMC, The 16-incher: Big, Big Gun, United States Naval Institute Proceedings, gennaio 1983.
  • Cooney, David M., RADM USN, Ships, Aircraft and Weapons of the United States Navy (NAVSO P-3564), U.S. Government Printing Office, 1980.
  • Fairfield, A.P., Naval Ordnance, The Lord Baltimore Press, 1921.
  • O'Neil, William D., III, LCDR USNR, Gun Systems? For Air Defense?, United States Naval Institute Proceedings, marzo 1971.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra