11ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La 11ª edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia si è svolta a Venezia, Italia, dal 20 agosto al 10 settembre del 1950.

Elia Kazan, in concorso con Bandiera gialla

Il premio al Miglior Film continua a chiamarsi "Leone di San Marco". Tra i film celebri in concorso: Giungla d'asfalto di John Huston, Tutti gli uomini del re di Robert Rossen, Bandiera gialla di Elia Kazan, Stromboli terra di Dio di Roberto Rossellini.

Giuria e Premi[modifica | modifica wikitesto]

La giuria era così composta:

I principali premi distribuiti furono:

Film in concorso[modifica | modifica wikitesto]

Austria[modifica | modifica wikitesto]

Francia[modifica | modifica wikitesto]

Germania[modifica | modifica wikitesto]

Gran Bretagna[modifica | modifica wikitesto]

Israele[modifica | modifica wikitesto]

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Messico[modifica | modifica wikitesto]

Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Svezia[modifica | modifica wikitesto]

USA[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore
10ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia (1949)
11ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
1950
Successore
12ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia
cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema