100 mm M1944

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
100 mm M1944
BS-3
BS-3-batey-haosef-1.jpg
Tipo cannone campale e anticarro
Origine URSS URSS
Impiego
Utilizzatori bandiera Bulgaria
Cina Cina
Cipro Cipro
Egitto Egitto
Germania Est Germania Est
India India
Lettonia Lettonia
Libano Libano
Mongolia Mongolia
Corea del Nord Corea del Nord
Polonia Polonia
Romania Romania
Somalia Somalia
Sudan Sudan
Ungheria Ungheria
URSSArmata rossa
Template:VNO
Produzione
Progettista OKB Grabin
Date di produzione 1944-1951
Entrata in servizio 1944
Descrizione
Peso 3 650 kg
Lunghezza canna 5,96 m
Calibro 100 mm
Munizioni 100 × 695 mm R
Tipo munizioni cartoccio proietto
Cadenza di tiro 8-10 rpm
Velocità alla volata 900 m/s
Gittata massima 20 km
Elevazione -5°/+45°
Angolo di tiro 58°

[senza fonte]

voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

Il 100 mm cannone campale M1944 (BS-3) (in russo: 100-мм полевая пушка образца 1944 г. (БС-3)) era un cannone campale ed anticarro sovietico, sviluppato alla fine della seconda guerra mondiale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Un BS-3 esposto nel museo Batei HaOsef, in Israele.

Il BS-3 fu sviluppato dall'OKB di V.G. Grabin a partire dal cannone navale B-34. L'arma venne assegnata alle brigate di artiglieria leggera delle armate corazzate, che schieravano 48 ZiS-3 e 20 BS-3. Alcuni cannoni furono assegnati anche all'artiglieria di corpo d'armata.

Questa potente arma fu impiegata con successo contro i carri armati pesanti coevi, come i Tiger I, i Panzer V Panther e Tiger II. Fu anche usato come cannone campale: anche se era meno potente del 122 mm M1931/37 e sparava un proietto più leggero, rispetto a questo era più mobile ed aveva una maggiore cadenza di tiro.

Il cannone rimase in servizio come cannone controcarro nell'Armata rossa fino agli anni cinquanta, venendo poi rimpiazzato dal 100 mm T-12 e dall'85 mm D-48. Passati in riserva, sono stati impiegati ruoli statici di seconda linea: gli ultimi 12 BS-3, in carico alla 18ª Divisione mitragliatrici-artiglieria nelle isole Kurili, sono ancora in servizio in funzione anti-sbarco ed anti-nave. Il cannone fu venduto a molti paesi dell'orbita sovietica ed in alcuni di essi è ancora in servizio. Il traino veniva effettuato con i trattori d'artiglieria AT-P e MT-LB.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Shunkov V. N. The Weapons of the Red Army, Mn. Harvest, 1999 (Шунков В. Н. - Оружие Красной Армии. — Мн.: Харвест, 1999., ISBN 985-433-469-4)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]