Мichail Arcybašev

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Michail Petrovič Arcybašev

Michail Petrovič Arcybašev (Charkiv, 5 novembre 1878Varsavia, 2 marzo 1927) è stato uno scrittore russo.

L'autore si contraddistinse all'epoca per il contenuto pessimistico, violento ed erotico delle sue opere.

Artsybashev iniziò a pubblicare racconti a partire dal 1895, ma fu solamente a partire dal 1903-04 che raggiunse una certa fama. La sua opera più famosa è senza dubbio "Sanin", iniziata nel 1901. Pubblicata a puntate dal 1907, venne pubblicata in forma completa l'anno successivo. In questo romanzo l'antieroe Sanin è caratterizzato da uno stile di vita egoistico e di cinico edonismo, in risposta ai problemi della società che lo circonda. In generale i personaggi principali ideati da Artsybashev sono accomunati dalla negazione di tutto, con l'eccezione di quell che l'autore chiama le realtà primitive, ovvero il sesso e la morte.I critici più conservatori condannarono l'opera per la sua immoralità mentre i critici più progressisti la ritennero di scarso valore letterario; ciononostante il romanzo godè di ampia popolarità all'epoca.

Il resto dei lavori di Artsybashev, tra i quali figura U posledney cherty (pubblicata a puntate tra il 1910–12), non ebbero ilmedesimo successo goduto da Sanin. Dopo il 1917 lo scrittore visse a Mosca, rimanendo tuttavia isolato dai circoli letterari. Nel 1923 immigrò in Polonia, ottenendone la cittadinanza. Artsybashev divenne una delle figure più prominenti del giornale varsaviano di lingua russa Za Svobodu!, sul quale pubblicò articoli anti-bolscevichi, in seguito raccolti in Zapiski pisatelya, 2 vol. (1925–27).

Fonti[modifica | modifica sorgente]

  • Vorovskii, V. V., Bazarov i Sanin: Dva nigilizma in Literaturno-kriticheskie stat’i Mosca, 1956.
  • Istoriia russkoi literatury, vol. 10. Mosca-Leningrado, 1954. (Capitolo 9.)
  • Istoriia russkoi literatury kontsa XIX—nachala XX veka: Bibliografich. ukazatel’, Mosca-Leningrado, 1963

Controllo di autorità VIAF: 69079908 LCCN: n50001892

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie